Cinema in Atto – Quarta Stagione Ventiseiesima Puntata

11 Settembre 2021

Cinema in Atto
Quarta Stagione
Ventiseiesima Puntata

Cinema in Atto è una rubrica di cinema settimanale dinamica, che parla e allo stesso tempo dà voce al pubblico e a chi fa parte della grande famiglia dei mille mestieri legati al cinema.
Scriveteci cinemainatto@entespettacolo.org

Fondazione Ente dello Spettacolo e Rivista del Cinematografo

presentano

Un programma di Giacomo d’Alelio
Musica originale di Daniel Torres
Una produzione Fondazione Ente dello Spettacolo

In questa puntata

VENEZIA 78

Continuiamo il nostro viaggio nell’edizione di quest’anno della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

E lo facciamo entrando nello Spazio FEdS (Fondazione Ente dello Spettacolo), che come di consueto si trova all’interno della Sala Tropicana 1 dell’Hotel Excelsior al Lido.

Ascoltiamo

MONS. DAVIDE MILANI
Presidente Fondazione Ente dello Spettacolo

darci uno sguardo su come sia urgente riflettere e farsi sempre più comunità grazie all’arte, e al cinema; e ci introduce al Premio Robert Bresson 2021, consegnato quest’anno a

ALICE ROHRWACHER
Regista Sceneggiatrice

Ascoltiamo lei e

PAOLO RUFFINI
Prefetto del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede

che le ha consegnato il Premio Robert Bresson, che è un riconoscimento conferito dalla Fondazione ente dello spettacolo e dalla Rivista del cinematografo, sentito il parere dei Pontifici consigli della cultura e delle comunicazioni sociali, che viene attribuito al regista che “abbia dato una testimonianza, significativa per sincerità e intensità, del difficile cammino alla ricerca del significato spirituale della nostra vita”. È stato istituito nel 1999 e viene consegnato ogni anno durante la Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Le interviste ad Alice Rohrwacher e a Paolo Ruffini sono state raccolte dagli Studenti dello IUSVE.

ABOUT WOMEN

Durante uno dei tanti importanti incontri che si stanno svolgendo allo Spazio FEdS sotto l’egida About Women, e dal titolo Umanità al confine: come gestire e raccontare le migrazioni, una delle numerose occasioni di scambio profondo intessute con Alessandra Moretti (Europarlamentare del Partito Democratico), incontriamo

NELLO SCAVO
Giornalista, inviato speciale di “Avvenire”

Accompagnato dalle immagini che il fotografo Maki Galimberti nel febbraio 2021 ha raccolto lungo la rotta balcanica.

Ci presenta definitamente il Festival il suo Direttore

ALBERTO BARBERA

Incontrato in occasione degli incontri di HEARST, MOVIE CONFIDENCE IN MOSTRA, condotti da PIERA DETASSIS (giornalista, Presidente e Direttore Artistico DELL’ACCADEMIA DEL CINEMA ITALIANO- PREMI DAVID DI DONATELLO).

Conosciamo alcuni dei film del Concorso Ufficiale di VENEZIA 78

IL BUCO
di Michelangelo Frammartino

“Nel 1961, una squadra di giovanissimi speleologi lascia un nord in pieno boom economico e intraprende una campagna nel meridione rurale, fino all’entroterra calabrese del Pollino. Tra Cerchiara e San Lorenzo Bellizzi, esplora l’abisso del Bifurto e dopo interminabili giorni di immersione ne tocca il fondo di -687 metri. Era allora la terza grotta più profonda del mondo. “Partiti da una affollata stazione del nord, arrivavamo all’alba su una deserta costa calabrese. Mai fino ad allora la speleologia italiana aveva spinto una campagna esplorativa così a sud…”.

Ascoltiamo il regista e sceneggiatore MICHELANGELO FRAMMARTINO parlarcene.

IL FOCUS DELLA SETTIMANA

Il nostro Federico Pontiggia (giornalista e critico cinematografico) ci parla di uno dei titoli più attesi al Festival di Venezia: È stata la mano di Dio d Paolo Sorrentino, al cinema dal 24 novembre e sulla piattaforma Netflix dal 15 dicembre 2021.

Buona visione!

Alla prossima puntata!

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy