Gli eroi del Natale

La Natività dalla parte degli animali del presepe? Originale e nient'affatto banale

30 novembre 2017
3/5
Gli eroi del Natale
Gli eroi del Natale

Mancava finora alla sterminata filmografia sul Natale una versione animata con gli animali.
Lacuna cui rimedia Gli eroi del Natale, riuscito cartoon della Sony che ripercorre le vicende della Natività dal punto di vista degli animali del presepe, in chiave avventurosa e squisitamente infantile. Con tutte le ingenuità e le licenze del caso – peraltro candidamente ammesse dagli autori nei titoli di coda – si tratta di un’animazione dal sapore disneyano (ma con un decimo del budget) molto vivace e cantata, rispettosa sempre però del dettato evangelico.
Protagonisti totalmente complementari un asinello di nome Bo che cerca di riscattare il proprio destino di schiavitù riuscendoci nel modo più impensabile, e una donna nazarena che accetta con serena obbedienza di essere serva del Signore fino in fondo, chiamata Maria.
Tra fede oblativa e kenosis antropomorfa, Gli eroi del Natale mantiene il giusto equilibrio tra rispettosa fedeltà, accessibilità ai bambini e intrattenimento, assicurandosi una vita lunga oltre la sala visto il suo prevedibile utilizzo in ambito pastorale.
Un film sulla Natività al 30 novembre fa specie: si sa però che a Natale, in Italia, agli eroi preferiamo da tempo i saltimbanchi della commedia.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy