Woody non parla più

E' morto Oreste Lionello. Attore teatrale, cabarettista, voce storica di attori come Allen e Gene Wilder
19 Febbraio 2009
Woody non parla più
Oreste Lionello

E’ morto nella notte, in una clinica romana, Oreste Lionello. Attore teatrale, cabarettista già dai tempi del secondo dopoguerra, Lionello, nato a Rodi nel ’27, avrebbe compiuto 82 anni il prossimo 18 aprile. “Ci legava un sentimento profondo, oltre il rapporto professionale, la mia vita è totalmente intrecciata con quella di Oreste” – ha detto all’Adnkronos Pier Francesco Pingitore, fondatore insieme all’attore e a Mario Castellacci della Compagnia del Bagaglino negli anni ’60.
L’esordio cinematografico è del ’54 con Allegro squadrone, poi tante partecipazioni, soprattutto negli anni ’70-’80, nelle commedie dirette proprio da Pingitore (Remo e Romolo – Storia di due figli di una lupa, Nerone, Scherzi da prete e via dicendo). Ma la “notorietà” sul grande schermo arriva grazie ai doppiaggi eccellenti: Gene Wilder, ma soprattutto Woody Allen, che d’ora in poi non avrà più la sua “voce” italiana.

Lascia una recensione

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy