Willis in noir

Il divo interpreta un killer in Slevin: "Lo ha fatto per divertimento" dice il regista. Con lui anche Hartnett, Freeman e Kingsley
19 Luglio 2006
Willis in noir
Bruce Willis in Slevin

Morgan Freeman, Ben Kingsley, Josh Hartnett, Bruce Willis, Lucy Liu e Stanley Tucci. Cosa può spingere tante stelle del cinema a interpretare un noir indipendente per di più diretto da uno scozzese off Hollywood? “Tanti soldi o un’ottima sceneggiatura. E noi di soldi ne avevamo pochi” risponde il regista Paul McGuigan, oggi a Roma per presentare Slevin, film che rende un involontario omaggio ai I soliti sospetti e in uscita nelle sale italiane il 25 agosto distribuito dalla Moviemax in circa 300 copie. “Non è stato difficile convincerli a far parte del progetto” continua McGuigan al suo quarto lungometraggio dopo The Acid House, Gangster N° 1, The Reckoning e Appuntamento a Wicker Park (distribuito solo in homevideo). “Sono venuti perché avevano voglia di divertirsi e poi in America i bravi attori sono sempre in cerca di buoni film. E’ stato Willis a chiedermi di lavorare insieme, dopo aver visto Gangster N° 1“. Sceneggiato dall’esordiente Jason Smilovic, Slevin è ambientato a New York e prende il titolo dal nome del suo protagonista (Hartnett), un giovane che per uno scambio di identità viene coinvolto nella faida che contrappone due gangster: Il Boss (Freeman) e Il Rabbino (Kingsley). Tenuto sotto tiro dal killer professionista Goodkat (un inedito Willis) e dal detective Brikowski (Tucci), Slevin viene inoltre coinvolto dalla sua vicina di casa (Lucy Liu) in un’indagine degna del Tenente Colombo: tentare di scoprire che fine ha fatto il suo amico Nick, scomparso misteriosamente. “Negli Usa la gente si prende troppo sul serio, per questo ci siamo divertiti molto a giocare con gli stereotipi – ha continuato il regista – sui neri, sugli ebrei, sui gay. Abbiamo trattato tutti senza il minimo rispetto”. McGuigan ha poi annunciato che sarà Paul Bettany a interpretare il ruolo del protagonista nel suo prossimo film, Four Knights le cui riprese inizieranno il prossimo ottobre: “E’ ambientato nel 1170 e Bettany (al terzo film con lui, n.d.r.) avrà la parte di Enrico II”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy