Weekend al cinema

In sala la Winslet di The Reader, Cuore d'Inchiostro Fraser e il sole di Panini. Aspettando gli Oscar
20 Febbraio 2009
Weekend al cinema
The Reader

THE READER
genere: drammatico
di Stephen Daldry con Kate Winslet, Ralph Fiennes
distrib. 01 Distribution

Germania, anni ’50. Il quindicenne Michael e la trentenne Hanna si incontrano per caso e vivono una breve ma appassionata relazione. Poi Hanna scompare e Michael, che non sa nulla di lei, è convinto di averla perduta per sempre. Anni dopo, la ritroverà inaspettatamente in un’aula di tribunale coinvolta in un processo ai criminali nazisti. L’oscuro passato di Hanna si manifesterà agli occhi di Michael. Candidato a 5 premi Oscar: Miglior film, regia, attrice protagonista, sceneggiatura non originale e fotografia.

INKHEART- LA LEGGENDA DI CUORE D’INCHIOSTRO
genere: fantasy
di Iain Softley con Brendan Fraser, Paul Bettany
distrib. Eagle Pictures

Mortimer “Mo” Folchart e sua figlia Meggie hanno un dono molto particolare: appassionati  lettori di libri, riescono magicamente a dar vita ai personaggi delle storie semplicemente leggendo ad alta voce. Tuttavia, ogni volta che un eroe della letteratura compare nella realtà una persona prende il suo posto tra le pagine del libro. Un giorno, mentre sta vagabondando in una vecchia libreria, Mo ritrova ‘Inkheart’, un romanzo d’avventura medievale che cercava da tempo, poiché sua moglie Rose vi è stata catapultata quando Meggie aveva solo tre anni. Per riuscire a scovare e liberare Rose, padre e figlia, insieme ad una schiera di alleati del mondo reale e di quello fantastico, dovranno vedersela con il malvagio Capricorn…

ASPETTANDO IL SOLE
genere: drammatico
di Ago Panini con Raul Bova, Vanessa Incontrada
distrib. Mikado

Nell’Hotel BelleVue, sotto lo sguardo vigile del concierge Santino, si incrociano i destini  vari personaggi: una troupe di film osé, un uomo in attesa della fidanzata, due nullafacenti, un telebanditore di gioielli, due rapinatori, una coppia di amanti.

BRIDE WARS – LA MIA MIGLIORE NEMICA

genere: commedia
di Gary Winick con Anne Hathaway, Kate Hudson
distrib. 20th Century Fox

Liv è un’avvocatessa di successo, Emma è un’insegnante molto premurosa. Legate da una profonda amicizia sin dall’infanzia, le due ragazze hanno sempre condiviso tutto e non potrebbe essere altrimenti per l’organizzazione di quello che ritengono sarà il giorno più bello della loro vita: i rispettivi matrimoni. Entrambe, infatti, hanno ricevuto la sospirata proposta e finalmente potranno mettere in pratica tutto quello che hanno pianificato da sempre, a cominciare dalla prenotazione di una sala all’ambito Plaza Hotel. Tuttavia, per un disguido, i due matrimoni vengono programmati nello stesso giorno e una delle due dovrà rinunciare e spostare la data. Ha inizio così una guerra spietata che porterà Liv ed Emma – fino a qualche giorno prima disposte a fare qualunque cosa l’una per l’altra – a non risparmiarsi feroci colpi bassi.

QUELL’ESTATE FELICE
genere: drammatico
di Beppe Cino con Olivia Magnani, Dario Costa
distrib. M. Cinematografica

Sicilia, 1951. Il giovane professore Angelo Amato è innamorato senza speranza della più bella ragazza di Modica: Maria Venera. Orfana di entrambi i genitori, la ragazza vive con il nonno, Don Alvise Salibba, che in gioventù è stato un gran rubacuori e che tiene la ragazza rinchiusa nel suo nobile, ma decrepito, palazzo. Nonostante la vita ritirata, Maria Venera viene “inguaiata” dal cugino Sasà Trubia, degno continuatore delle imprese amorose del nonno Alvise. Il professor Amato riesce a salvarle l’onore, ma viene scaricato dopo la risoluzione del problema mentre Maria Venera lascia Modica in cerca di una vita più libera. Anni dopo, Angelo Amato rivedrà con nostalgia le vicende di quel tempo proposte sullo schermo di un cinema.

EAGLE EYE
genere: azione
di D.J. Caruso con Shia LaBeouf, Michelle Monaghan
distrib. Universal

Una madre per la prima volta si separa dal figlio di otto anni, partito con la banda della scuola alla volta di Washington. Un 23enne senza uno scopo preciso nella vita, per sbarcare il lunario, lavora in una copisteria e vive all’ombra dei successi di suo fratello gemello, avviato invece verso una brillante carriera nelle pubbliche relazioni dell’aeronautica militare. Rachel e Jerry, estranei tra loro, si trovano improvvisamente catapultati insieme in una serie di situazioni pericolose e alla mercé di una donna misteriosa che li contatta e li tiene sotto controllo attraverso vari congegni tecnologici. Il drammatico svolgimento degli eventi vedrà uniti questi personaggi in una corsa alla sopravvivenza.

HOTEL BAU

genere: commedia
di Thor Freudenthal con Emma Roberts, Try Gentile
distrib. Universal

La sedicenne Andi e suo fratello minore Bruce vivono in una casa famiglia dove tentano disperatamente di nascondere alla vista dei loro tutori Venerdì, il cagnolino che vive clandestinamente con loro e che è sempre alla ricerca di cibo. Tuttavia, la passione dei due fratelli per gli animali è tale che, con l’aiuto di alcuni amici riusciranno a trasformare un albergo abbandonato in un rifugio a 5 stelle per i randagi della zona: l’Hotel Bau. L’impresa più difficile si rivelerà quella di evitare di attirare l’attenzione degli accalappiacani…

UNDERWORLD: LA RIBELLIONE DEI LYCANS
genere: horror
di Patrick Tatopoulos con Michael Sheen, Rhona Mitra
distrib. Sony

Continua l’atavica lotta tra gli Agenti di Morte (aristocratici vampiri) e i Lycans (lupi mannari) con il potente licantropo Lucian che, con l’aiuto della bella Sonja, raduna un esercito per combattere contro il crudele re dei vampiri Viktor che li ha costretti in schiavitù.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy