Voci d’oro

Da Maurizio Mattioli a Rossella Izzo, passando per Gaspare (Nino Formicola) e Myriam Catania: tutti al Leggio del doppiaggio
Voci d’oro

Straordinario successo di pubblico per la cerimonia di premiazione finale del Leggio d’Oro-Città di Montignoso promosso da Endas e dal Comune di Montignoso.
Sul palco del Parco della Repubblica di Cinquale una parata di stelle della televisione e del doppiaggio internazionale con la conduzione della bellissima showgirl Laura Freddi e dello straordinario attore, conduttore e rumorista Manlio Dovì e i testi di Tommy Dibari e Marco Ottomano.
Una serata ricca di momenti di puro divertimento con la travolgente comicità di Maurizio Mattioli che ha voluto rendere omaggio al grande Franco Califano e l’incursione di Paolo Ruffini che ha inviato un divertentissimo videomessaggio speciale dedicato al premio.
Pioggia di premi per Rossella Izzo, attrice, doppiatrice, direttrice di doppiaggio e regista che si è aggiudicata il Premio della Critica Giornalistica e il Premio Speciale 20 anni del Leggio d’Oro, consegnato dal sindaco di Montignoso Narciso Buffoni.
Tanto spazio alla musica con le esibizioni di Attilio Fontana, attore e cantante vincitore dell’edizione 2014 di “Tale e Quale show”, Ilaria Porceddu di “X Factor” e la giovane cantante di Montignoso Benedetta Del Freo da “Io Canto” di Canale 5.
Un grande omaggio con il Premio Speciale Alberto Sordi a Nino Formicola, in arte Gaspare, del duo “Gaspare e Zuzzurro” consegnato dal Presidente di Endas Nazionale Piero Benedetti. Struggente il ricordo di Zuzzurro al quale Formicola ha voluto dedicare il premio per una vita di lavoro insieme prima in tv e poi nei teatri.
Sul palco un tripudio di voci con Myriam Catania e Riccardo Niseem Onorato, Vittoria Febbi, Pino Ammendola, Rodolfo Bianchi, Diego Reggente, Ezio Luzzi, pioniere del giornalismo sportivo radiofonico ed Emiliano Reggente.
Come ogni anno non poteva mancare uno spazio dedicato all’arte e al balletto con un’esibizione di danza contemporanea della Compagnia Edinamika di Francesca Azzari con le danzatrici Francesca Colombo e Mariangela Suraci e una personale di Pittura e Scultura di Stefanie Oberneder organizzata dall’Associazione Endas Made in Carrara.
Al termine della manifestazione bagno di folla e selfie di rito per tutti i premiati al Sunday Night al Beach Club Versilia. Un ringraziamento speciale al Comune di Montignoso e alle Terme della Versilia Villa Undulna per l’ospitalità.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy