Venezia, che party!

Da Sozzani a Almodóvar, passando per Vanity Fair e Ciak: le feste più esclusive al Lido
Venezia, che party!

(CINEMATOGRAFO.IT/ADNKRONOS) – Venezia è sinonimo di cinema, e cinema è sinonimo di glam. Mai come quest’anno, il Lido si prepara ad accogliere lo scintillìo delle feste più esclusive: tra fan e addetti ai lavori è già partita la corsa ad assicurarsi l’ingresso a quelle dove non si può proprio mancare. Si parte martedì 27 agosto con il party Variety, ‘All About Mujeres’, in programma allo chicchissimo Hotel Danieli. La Mostra non è ancora ufficialmente iniziata, quindi ci si può ancora concedere una serata ‘off’ in città prima di venire fagocitati dai 12, intensi, giorni della kermesse.

Nella serata pre inaugurale sarà arduo scegliere: è infatti previsto anche il ‘Franca Sozzani Award’ a Iman Abdulmajid, nel corso di un evento – super fashion, c’è da giurarci – al Belmond Hotel Cipriani della Giudecca, da cui si può godere di una vista sulla Laguna unica al mondo. Giovedì 29 agostoil protagonista della Mostra ‘by night’ sarà Pedro Almodóvar, che verrà festeggiato con un esclusivo party per il suo Leone d’oro alla Carriera. La location scelta per il regista spagnolo è la bellissima Scuola Grande della Misericordia, costruita nel 1531 dal grande architetto rinascimentale Jacopo Sansovino e recentemente restaurata.

Sempre nella serata di giovedì, chi vuole restare al Lido e ha la possibilità di entrare può fare due salti alla festa di German Films (Davidia, Lungomare Marconi, ore 21.30).

Venerdì 30 agosto l’Hotel Excelsior si accende di luci con ben due party: quello di Venice Production Bridge (Beach Pavillion Excelsior, ore 20), e quello in piscina di HFPA cocktail reception (Hotel Excelsior Poolside). Ancora giovedì, in una location ancora da definire, si terrà la cena in onore di ‘J’Accuse’ di Roman Polansky.

Sabato 31 agosto è la volta del ‘Party Biennale College – Cinema e Venice VR’ (Beach Pavillion Excelsior, ore 22) e dello storico e super gettonato ‘Party Vanity Fair- Black& white’, ispirato al ‘The Black and White Ball’ di Truman Capote, che si è tenuto nel ’66 al Plaza di New York. (Misericordia, ore 21.30).

Domenica 1 settembre il Premio Kineo rende omaggio a Lina Wertmüller e Marco Bellocchio, con una elegante cena ufficiale al Ca’ Sagredo Hotel, mentre in contemporanea un’altra grande donna del cinema, Isabelle Huppert, sarà la protagonista di un party per il ‘Premio Filming Italy Best Movie’. Per concludere, la serata di domenica si veste di charme anche grazie al party ‘Prada Miu Miu’.

Lunedì 2 settembre va in scena la festa forse più ricca di star , quella storicamente organizzata da ‘Ciak’ che si tiene alla Terrazza Biennale. In contemporanea, chi preferisce può optare per il party ‘Diva e Donna’, previsto all’Hotel Centurion Palace. Last but not least, mercoledì 4 settembre si chiude con l’evento più pop, e forse il più atteso di quest’anno per il richiamo mediatico che traina: il mega-party per 600 invitati in onore di Chiara Ferragni. La location, manco a dirlo, per ora è top secret a Venezia.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy