Valerio Mastandrea a Movie Mag

“Ride mi ha insegnato che fare l’attore è il mestiere più bello del cinema", dice il neo-regista. Protagonista del magazine di Rai Movie: mercoledì 28 novembre alle ore 22.55
Valerio Mastandrea a Movie Mag

“Aver girato Ride mi ha insegnato che fare l’attore è il mestiere più bello del cinema: ti responsabilizza e de-responsabilizza in continuazione, e in questo paradosso puoi andare avanti per 80 anni”. Parola di Valerio Mastandrea, regista di Ride – film presentato alla trentaseiesima edizione del Torino Film Fest – e protagonista del faccia a faccia con Federico Pontiggia nella prossima puntata di Movie Mag. Il magazine di Rai Movie è in onda il prossimo 28 novembre alle 22.55 e in replica, sempre di mercoledì, nella notte di Rai1.

 

Proprio al Torino Film Festival, ai suoi film e ai suoi protagonisti è dedicata buona parte della puntata di Movie Mag. Tra i film presentati a Torino sotto la lente d’ingrandimento del magazine, sia produzioni italiane che internazionali: dal documentario Bulli e Pupe di Steve Della Casa e Chiara Ronchini al film I nomi del signor Sulcic, di Elisabetta Sgarbi, passando per l’atteso The Front Runner, diretto da Jason Reitman e interpretato da Hugh Jackman, e All These Small Moments di Melissa B. Miller.

 

Movie Mag omaggia il Maestro Bernardo Bertolucci, proponendo alcune rare immagini di repertorio dal set dei suoi film, accompagnate da una dichiarazione del regista di Novecento sull’arte cinematografica.

 

Arriva nelle sale Bohemian Rhapsody, atteso biopic sui Queen diretto da Bryan Singer: il film racconta la storia della celebre rock-band britannica, dall’anonimato alla vetta delle classifiche mondiali, e quella del suo leggendario front-man, Freddie Mercury, interpretato da un ispiratissimo Rami Malek.  Movie Mag intervista regisa e cast per saperne di più.

 

La pittura è invece al centro di un altro film in uscita questa settimana: il documentario Le ninfee di Monet, dedicato all’ossessione del padre dell’impressionismo per le ninfee, che insieme a The Man who stole Banksy e Caravaggio (tutti distribuiti da Nexo Digital) confermano un trend sempre più consolidato: quello che lega il cinema alle altre arti visive. Il rapporto tra cinema, fiori e pittura è questa settimana anche lo spunto di partenza di “See you next wednesday”, la rubrica di approfondimento firmata dal critico e giornalista Alberto Farina.

 

Qual è il segno con i migliori auspici in questo periodo? E quali sono i film di Rai Movie più adatti ai Gemelli, all’Acquario e agli altri segni zodiacali? Lo scopriamo con Simon & The Stars e il suo Cineoroscopo.

 

In chiusura di puntata, il Notiziario del Cinema di Movie Mag intervista Francesco Rutelli in merito al Decreto Bonisoli, che estende il Bonus Cultura anche ai ragazzi nati nel 2000.

Lascia una recensione

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy