Universal e il suo 2019-2020

Da Hobbes & Shaw a Bond 25: tutti i film in programma a Ciné - Le Giornate di Cinema
Universal e il suo 2019-2020

“Diciamoci la verità”, esordisce il Direttore per l’Italia Richard Borg, sul palco della convention Universal a Ciné 2019, “ci piace da impazzire il cinema italiano!”. Così sottolinea l’importanza delle due collaborazioni della sua azienda, una confermata con Lucky Red e un’altra appena stipulata con Vision Distribution (prima in partnership con Medusa). “Questo abbinamento è una garanzia per l’industria e per avere sempre una sala piena.”

In effetti, c’è da essere contenti visto che i titoli Universal per il 2019 raddoppiano grazie a Vision e aumentano ancora del 25% con Lucky Red: 20 titoli complessivi distribuiti su sei mesi è un piatto di sicura quantità e varietà: grande attenzione al genere action più puro, ma anche all’animazione e alla musica. Vediamo come.

Senza considerare l’offerta co-distribuita con Vision Distribution (già mostrata qui), si comincia subito con l’ipertrofico spin-off Fast & Furious – Hobbes & Shaw di David Leitch dal prossimo 8 agosto, in piena estate di Moviement.

Si conclude la stagione il 28 agosto e il 12 settembre rispettivamente con due action: Attacco al Potere 3: Angel Has Fallen, saga con Gerard Butler e Morgan Freeman, e 21 Bridges, prodotto dai Fratelli Russo, registi di Avengers: Endgame.

universal

 

Grande contributo, come anticipato, al cinema musicale: è già in sala Yesterday, commedia di Danny Boyle basata sulle canzoni dei Beatles. A novembre è il turno di Last Christmas, con Emilia Clarke protagonista di un romance ispirato alla discografia di George Michael.

Infine, il 25 dicembre arriva Cats, il film tratto dallo storico musical felino, con un cast d’eccezione a metà tra grande schermo e musica pop. Tra gli altri: Idris Elba, Judi Dench, Ian McKellen, Taylor Swift, Jason Derulo, Rebel Wilson e Jennifer Hudson

Il 24 ottobre, per la gioia dei fan della serie TV, sbarca al cinema Downton Abbey. Appena due settimane dopo, il 7 novembre, debutta Hustlers: ispirato a una storia vera, inquadra una Jennifer Lopez spogliarellista intenta a vendicarsi del sistema plutocratico, a metà tra Magic Mike e The Wolf of Wall Street al femminile.

Altro importante baricentro di Universal, l’animazione e il target dei ragazzi. Ben tre importanti sequel nel 2020: ad aprile Trolls World Tour, con trailer in arrivo tra due settimane, a fine agosto Minions 2 e a Natale Croods 2. Quest’anno, invece, due nuove proprietà intellettuali: Il Piccolo Yeti il 3 ottobre e Pupazzi alla Riscossa il 14 novembre.

Un ultimo sguardo al 2020, che comincia a gennaio nel segno del Dottor Dolittle, interpretato da Robert Downey Jr, e prosegue il 9 aprile con “Bond, James Bond”, film ancora sprovvisto di titolo definitivo (quello in codice è Bond 25). Infine, il 21 maggio 2020, giusto per non farsi mancare un film della saga all’anno, tornano a rombare i motori con Fast & Furious 9.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy