Un remake per Di Leo

Madness - Vacanze per un massacro del regista di Milano calibro 9 verrà rifatto: regia di Gabriele Albanesi
Un remake per Di Leo

Madness – Vacanze per un massacro di Fernando Di Leo avrà un remake: Madness. Regista di culto di polizieschi e thriller, molto apprezzato da Quentin Tarantino, molto attivo negli anni ’70 e creatore della famosa trilogia della mala: Milano calibro 9La mala ordinaIl boss, seppe rinnovare il cinema italiano come pochi altri, basti ricordare il dialogo sulla Mafia e la DC ne Il boss, 1972.

Ad annunciare il remake lo stesso team produttivo, la famiglia Curti, che realizzò nel 1979 il film originale e ora farà il remake, Madness. Ancora ignoto il periodo delle riprese, probabilmente tra giugno 2016 e gennaio 2017, è stata individuata la location: Friuli Venezia Giulia, regione molto attiva con la sua Film Commission.

A dirigere sarà Gabriele Albanesi, alcuni horror e thriller in carnet: “Fernando Di Leo è uno dei miei miti cinematografici e Vacanze per un massacro è tra i suoi film meno conosciuti, il cui spunto è però oggi più che mai attuale: un kammerspiel sui furti in abitazione e l’aggressione connessa. La mia versione sarà se possibile ancora più cupa e feroce. Ho intenzione di realizzare un nero violento, un noir selvaggio dove nessun personaggio è senza colpa”.

Il plot del film sarà lo stesso: un criminale appena uscito dal carcere si reca in uno chalet di montagna per recuperare una ricca refurtiva, ma quando arriva si rende conto che la casa è abitata da nuovi coinquilini e che dovrà rapirli e tenerli in ostaggio per impossessarsi del ricco bottino. Madness sarà ricco di spunti legati all’attualità, tra cui Mafia Capitale.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy