Tutte le nomination

Dalle doppie cifre della Sconosciuta, Nuovomondo e Mio fratello è figlio unico al poker dell'Aria salata. Ecco i candidati ai David 2007
8 Maggio 2007
Tutte le nomination
Nuovomondo

Miglior film
Anche libero va bene
centochiodi
Mio fratello è figlio unico
Nuovomondo
La sconosciuta

Migliore regista
Marco Bellocchio (Il regista di matrimoni)
Emanuele Crialese (Nuovomondo)
Daniele Luchetti (Mio fratello è figlio unico)
Ermanno Olmi (centochiodi)
Giuseppe Tornatore (La sconosciuta)

Migliore regista esordiente
Francesco Amato (Ma che ci faccio qui!)
Alessandro Angelini (L’aria salata)
Giambattista Avellino, Ficarra e Picone (Il 7 e l’8)
Davide Marengo (Notturno Bus)
Kim Rossi Stuart (Anche libero va bene)

Migliore sceneggiatura
Anche libero va bene (Linda Ferri, Federico Starnone, Francesco Giammusso, Kim Rossi Stuart)
centochiodi (Ermanno Olmi)
Mio fratello è figlio unico (Sandro Petraglia, Stefano Rulli, Daniele Luchetti)
Nuovomondo (Emanuele Crialese)
La sconosciuta (Giuseppe Tornatore)

Migliore produttore
L’aria salata (Donatella Botti per BiancaFilm e Rai Cinema)
centochiodi (Luigi Musini, Roberto Cicutto per CinemaUndici e Rai Cinema)
Mio fratello è figlio unico (Cattleya)
Nuovomondo (Fabrizio Mosca per Titti Film in coll. con Rai Cinema in coprod. con Memento Films e Respiro)
La sconosciuta (Medusa Film)

Migliore attrice protagonista
Margherita Buy (Saturno contro)
Donatella Finocchiaro (Il regista di matrimoni)
Giovanna Mezzogiorno (Lezioni di volo)
Laura Morante (Liscio)
Kseniya Rappoport (La sconosciuta)

Migliore attore protagonista
Vincenzo Amato (Nuovomondo)
Elio Germano (Mio fratello è figlio unico)
Michele Placido (La sconosciuta)
Giacomo Rizzo (L’amico di famiglia)
Kim Rossi Stuart (Anche libero va bene)

Migliore attrice non protagonista
Ambra Angiolini (Saturno contro)
Michela Cescon (L’aria salata)
Angela Finocchiaro (Mio fratello è figlio unico)
Sabrina Impacciatore (N – Io e Napoleone)
Francesca Neri (La cena per farli conoscere)

Migliore attore non protagonista
Giorgio Colangeli (L’aria salata)
Ninetto Davoli (Uno su due)
Ennio Fantastichini (Saturno contro)
Valerio Mastandrea (N – Io e Napoleone)
Riccardo Scamarcio (Mio fratello è figlio unico)

Migliore direttore della fotografia
Luca Bigazzi (L’amico di famiglia)
Agnés Godard (Nuovomondo)
Fabio Olmi (Centochiodi)
Alessandro Pesci (N – Io e Napoleone)
Fabio Zamarion (La sconosciuta)

Migliore musicista
Ennio Morricone (La sconosciuta)
Giovanni Pellino in arte Neffa (Saturno contro)
Franco Piersanti (Mio fratello è figlio unico)
Teho Teardo (L’amico di famiglia)
Fabio Vacchi (centochiodi)

Migliore canzone originale
“Centochiodi” di Paolo Fresu (centochiodi)
“Fascisti su Marte” di Corrado Guzzanti (Fascisti su Marte)
“Eppur sentire (Un Senso di te) di Paolo Buonvino e Elisa Toffoli (Manuale d’amore 2 – capitoli successivi)
“La Paranza” e Mi Persi” di Daniele Silvestri (Notturno Bus)
“Passione” di Giovanni Pellino in arte Neffa (Saturno contro)

Migliore scenografo
Carlos Conti (Nuovomondo)
Andrea Crisanti (La masseria delle allodole)
Francesco Frigeri (N – Io e Napoleone)
Giuseppe Pirrotta (centochiodi)
Tonino Zera (La sconosciuta)

Migliore costumista
Maria Rita Barbera (Mio fratello è figlio unico)
Nicoletta Ercole (La sconosciuta)
Maurizio Millenotti (N – Io e Napoleone)
Lina Nerli Taviani (La masseria delle allodole)
Mariano Tufano (Nuovomondo)

Migliore montatore
Francesca Calvelli (Il regista di matrimoni)
Mirco Garrone (Mio fratello è figlio unico)
Patrizio Marone (Saturno contro)
Maryline Monthieux (Nuovomondo)
Massimo Quaglia (La sconosciuta)

Migliore fonico di presa diretta
Marco Grillo (Saturno contro)
Mario Iaquone (Anche libero va bene)
Pierre-Yves Lavoue (Nuovomondo)
Gilberto Martinelli (La sconosciuta)
Bruno Pupparo (Mio fratello è figlio unico)

Migliori effetti speciali visivi
Fascisti su Marte (Frame by frame, Vision, Spark Digital Ent., Siranae Film Post, Rebel Think, Martina Venettoni, Stefano Coccia, coordinatore Massimo Contini)
La masseria delle allodole (FX Italia Digital Group – Enrico Pieracciani)
Il mercante di pietre (Lumiq Studios – Torino)
N – Io e Napoleone (Proxima)
Nuovomondo (L’etude et la supervision des trucages)

Miglior film dell’Unione Europea
Diario di uno scandalo (di Richard Eyre)
Il mio migliore amico (di Patrice Leconte)
The Queen (di Stephen Frears)
Le vite degli altri (di Florian Henckel von Donnersmarck)
Volver (di Pedro Almodovar)

Miglior film straniero
Babel (di Alejandro Gonzales Inarritu)
The Departed (di Martin Scorsese)
Lettere da Iwo Jima (di Clint Eastwood)
Little Miss Sunshine (di Jonathan Dayton e Valerie Faris)
La ricerca della felicità (di Gabriele Muccino)

Miglior documentario di lungometraggio
100 anni della nostra storia (di Marco S. Puccioni e Gianfranco Pannone)
Bellissime – seconda parte (di Giovanna Gagliardo)
Il mio paese (di Daniele Vicari)
Souvenir Srebrenica (di Luca Rosini)
L’udienza è aperta (di Vincenzo Marra)

Miglior cortometraggio
Armando (di Massimiliano Camaiti)
La cena di Emmaus (di José Corvaglia)
Meridionali senza filtro (di Michele Bia)
Solo cinque minuti (di Filippo Soldi)
Travaglio (di Lele Biscussi)

David Giovani
Nuovomondo
Notte prima degli esami oggi
Rosso come il cielo
Saturno contro
La sconosciuta

Premio Film Commission Torino Piemonte o Premio dei Critici
Anche libero va bene
centochiodi
Nuovomondo
Il regista di matrimoni
La stella che non c’è

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy