Turbo Diesel

Esordio vincente di Fast & Furious - Solo parti originali, in testa al box office con quasi 4 milioni di euro. Bene la Archibugi
20 Aprile 2009
Turbo Diesel
Vin Diesel inFast & Furious -Solo parti originali

Subito in vetta al box office il quarto capitolo della saga Fast & Furious: l’accoppiata Vin Diesel e Paul Walker fa registrare 3.878.734 euro (con la mostruosa media copia di 9.369 euro) nelle sale italiane monitorate da Cinetel, togliendo il primato a Mostri contro alieni, ora secondo con 936.878 euro (e un totale di 5.938.134 euro).
Ottimo esordio anche per Questione di cuore di Francesca Archibugi, con Kim Rossi Stuart e Antonio Albanese, terzo con 735.055 euro. Perde due posizion Io & Marley, ora quarto con 658.772 euro, mentre in quinta posizione irrompe Disastro a Hollywood di Barry Levinson, con Robert De Niro, Sean Penn e Bruce Willis, che incassa 526.788 euro.
Scende poi dal quarto al sesto posto Duplicity (465.598 euro), mentre la prima parte del Che di Steven Soderbergh perde una posizione, ora settimo con 409.148 euro. Perdono rispettivamente tre e due posizioni Gli amici del Bar Margherita – ora ottavo con 401.471 euro – e Sbirri, nono con 358.415 euro. In caduta libera anche Dragonball Evolution, che scende dal terzo al decimo posto con 344.052 euro.
Tra le nuove uscite dello scorso weekend, non raggiungono la top ten Nemico pubblico n.1 – L’ora della fuga (diciassettesimo con 39.977 euro) e Complici del silenzio di Stefano Incerti, diciannovesimo con 33.815 euro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy