Tom Cruise per Quentin?

L'attore in trattative per entrare nel cast del nuovo film di Tarantino, ambientato nel 1969. Il regista intanto cerca anche un nuovo studio hollywoodiano
Tom Cruise per Quentin?

Giorni fa Quentin Tarantino ha ultimato la stesura della sceneggiatura del suo nono film da regista, ambientato nel 1969 e incentrato (forse non direttamente) sugli omicidi compiuti da Charles Manson e dalla sua “Famiglia”.

A quanto pare, come riferisce Deadline, il regista avrebbe incontrato in questi giorni Tom Cruise, con il quale ha avuto dei colloqui, probabilmente per affidargli un ruolo nel film. Il regista di The Hateful Eight ha già contattato altri grandi attori, come Brad Pitt, Samuel L. Jackson e Leonardo DiCaprio, oltre a Margot Robbie (che potrebbe interpretare Sharon Tate), da coinvolgere nel progetto.

                    Quentin Tarantino

Che attualmente – in seguito allo scandalo che ha trovato Harvey Weinstein – è ancora orfano di un grande studio hollywoodiano alle spalle: a contendersi il lungometraggio, che avrebbe un budget di 100 milioni di dollari, ci sarebbero Warner Bros., Sony e Paramount.
Tarantino vorrebbe iniziare le riprese a Los Angeles la prossima primavera, in modo di poter far uscire il film nel 2019.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy