Tarantino Mania su Sky

Il 1° maggio C’era una volta a… Hollywood, poi collection dedicata al regista di Knoxville. Tra le prime visioni del mese anche Parasite e Figli
Tarantino Mania su Sky
Leonardo Di Caprio e Quentin Tarantino - Foto Karen Di Paola

Il mese di maggio regala grandi prime visioni su Sky Cinema. Si parte con C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino, grande omaggio del regista di Pulp Fiction al cinema che fu, con Leonardo Di Caprio, Brad Pitt (premiato con l’Oscar) e Margot Robbie, quest’ultima nei panni di Sharon Tate.

C’era una volta a… Hollywood

Il film, in programmazione su Sky Cinema il 1° maggio (disponibile anche on demand) apre di fatto la Sky Cinema Collection – Tarantino Mania, con il regista protagonista assoluto fino al 10 maggio, full immersion nell’universo di un cineasta unico e irripetibile: andranno infatti in onda The Hateful Eight, poi il capolavoro della storia del cinema Pulp Fiction, vincitore della Palma d’oro a Cannes e l’Oscar per la migliore sceneggiatura originale; il revenge movie in due parti con una spietata Uma Thurman protagonista, Kill Bill Vol. 1 e Kill Bill Vol.2; poi Jackie Brown, terzo film del regista tratto dal romanzo Rum Punch di Elmore Leonard; Four Rooms, film a episodi diretti da quattro registi tra cui Tarantino e Robert Rodriguez; Dal tramonto all’alba, diretto da Robert Rodriguez, ma sceneggiato e interpretato da Quentin Tarantino e Sin City, il film tratto dal fumetto di Frank Miller diretto da Robert Rodriguez, in cui Quentin Tarantino è lo “special guest director” in una parte dell’episodio Un abbuffata di morte. Inoltre, l’esclusivo speciale Conversazione con Quentin Tarantino in cui il regista parla di C’era una volta a… Hollywood, delle sue passioni cinematografiche, dell’importanza del 1969 nella storia e nella cultura americana.

A TUTTO 007

Ma le “collezioni” non finiscono qui: torna infatti la spia più famosa del mondo, nata dalla penna di Ian Fleming, con la saga completa di James Bond: da Licenza di uccidere a GoldenEye, fino ai più recenti Spectre e Skyfall. In attesa del nuovo No Time To Die (release posticipata per l’emergenza Coronavirus), da lunedì 11 a venerdì 29 maggio, Sky Cinema ospita tutti i film (anche on demand) e nei weekend le maratone monografiche dedicate agli indimenticabili interpreti: Sean Connery sabato 16, Daniel Craig e George Lazenby domenica 17, Roger Moore sabato 23 e Pierce Brosnan e Timothy Dalton domenica 24.

IL FILM DELL’ANNO

Tornando alle prime visioni del mese, il titolo hit è Parasite di Bong Joon-ho (su Sky Cinema il 7 maggio), film fenomeno della scorsa stagione, Palma d’Oro a Cannes e vincitore di 4 premi Oscar (miglior film, regia, sceneggiatura e film in lingua non inglese), con quasi 6 milioni di euro al box office italiano, perfetto meccanismo ad orologeria capace di mescolare dark comedy e thriller in modo brillante e originale: “Una commedia senza pagliacci e una tragedia senza cattivi”, come l’ha definita lo stesso regista.

Parasite

FIGLI

Per i “Lunedì première”, invece, l’11 maggio è la volta di Figli, il film di Giuseppe Bonito scritto dal compianto Mattia Torre, intelligente e sorprendente commedia che racconta la quotidiana lotta delle coppie che nell’Italia di oggi crescono più di un figlio. Una storia d’amore a suo modo rivoluzionaria, con Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi.

Figli

COMPLEANNI SPECIALI

Il 31 maggio il cinema festeggia due importanti compleanni: Paolo Sorrentino compie 50 anni, Clint Eastwood festeggia 90 primavere. Sky Cinema propone in prima serata la versione integrale de La grande bellezza, con a seguire Il mondo di Sorrentino, doc che ripercorre la carriera del regista, mentre sabato 30 e domenica 31 maggio, andranno in onda 9 titoli del leggendario attore e cineasta USA: da Una calibro 20 per lo specialista fino all’immortale Trilogia del dollaro di Sergio Leone (Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo), che ha consacrato la carriera attoriale di Eastwood.

Lascia una recensione

1 Comment on "Tarantino Mania su Sky"

avatar
più nuovi più vecchi più votati
fabrizio morea
Ospite

Cercavo nelle 300.000 voci di personaggi del cinema anche quella del regista Eleuterio Rodolfi, Il gioiello sinistro (1917) ma non ho trovato traccia. Peccato.

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy