Tarantino, il box office è tuo

The Hateful Eight parte a razzo, vincendo la battaglia degli incassi (3 milioni e mezzo nel primo weekend). Bene Verdone
8 Febbraio 2016
Business, In evidenza
Tarantino, il box office è tuo

Parte benissimo The Hateful Eight di Quentin Tarantino. Il western pulp ispirato ai Dieci piccoli indiani di Agatha Christie conquista immediatamente la vetta del box office italiano, incassando € 3.423.583 nei primi quattro giorni di programmazione. Suoi anche la migliore media copia (€ 5.324) e il maggior numero di biglietti staccati (480.930).
Cede il primato L’abbiamo fatta grossa, ultima commedia di Carlo Verdone, seconda con € 2.008.561 (totale salito a € 6.054.473). Terzo incasso del weekend – con € 948.372 – il pluricandidato agli Oscar Revenant di Alejandro González Iñárritu, che dopo quattro settimane di programmazione ha già guadagnato € 12.411.947.
Perdono posizioni Point Break (4°, € 794.220) e Joy (5°, € 710.006). Debutta in sesta posizione Il viaggio di Norm (€ 509.394).
Potrebbe non farcela a battere il record italiano di incassi Checco Zalone: Quo vado? (7°, € 480.284) è arrivato a quota € 64.739.711, gli servirebbe un altro milioncino per battere i 65.676.000 di Avatar.
Esordio in sala senza botti per La quinta onda (8°, € 388.278), PPZ – Pride+Prejudice+Zombies (9°, 287.100), Remember (11°, € 203. 559) e 1981: Indagine a New York (28°, € 24.034). Chiude la top ten Doraemon Il film – Nobita e gli eroi dello spazio (10°, € 248.711).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy