Sounds for Silents

Al Teatro Palladium di Roma nuovi appuntamenti con la rassegna di film muti sonorizzati dal vivo: scopri il programma
22 Giugno 2021
Eventi, In evidenza
Sounds for Silents

Continua al Teatro Palladium di Roma Sounds for Silents, la rassegna di film muti sonorizzati dal vivo che ridà vita al grande cinema del passato per rendere omaggio alle donne che hanno animato la nascente arte cinematografica.

Dopo gli omaggi alle registe internazionali Lois Weber e Alice Guy, alle italiane Elvira Giallanella e Elvira Notari si prosegue martedì 22 giugno con la proiezione del film Assunta Spina (1915) di Francesca Bertini e Augusto Serena, tra i film di maggior successo del cinema muto italiano. La storica del cinema Cristina Jandelli ne introduce la visione approfondendo il tema del divismo in Italia e il caso di Francesca Bertini, prima vera diva italiana. La sonorizzazione è a cura dell’Orchestra dell’Università di ParmaVenerdì 25 giugno Veronica Pravadelli introduce Little Annie Rooney (1925) di William Beaudine, film che rese celebre l’attrice Mary Pickford, allora quasi trentenne, nei panni della piccola Annie, bambina ribelle e capo di una banda di bambini di quartiere. Chiude la rassegna il 30 giugno la Roma Tre Jazz band con la sonorizzazione di alcuni corti muti con protagoniste attrici comiche come Gigetta Morano. Ne introduce la visione la critica Ilaria A. De Pascalis.

Sounds for Silents, ideato da Luca Aversano e da Giandomenico Celata in collaborazione con Vito Zagarrio, è promosso e organizzato dalla Fondazione Roma Tre Teatro Palladium, in collaborazione con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, il DAMS dell’Università Roma Tre e con il Conservatorio Santa Cecilia di Roma e con il sostegno del MIBACT e del MIUR attraverso il Bando Cinema per le Scuole.

Il programma,  curato da Veronica Pravadelli, s’incentra sul ruolo delle donne ai primordi della nascente arte cinematografica, con l’obiettivo di evidenziare il contributo che le attrici hanno offerto all’emergere del fenomeno del “divismo” a partire dagli anni Dieci del Novecento, e valorizzare il lavoro delle numerose registe che hanno avuto carriere importanti ma troppo spesso dimenticate.  Le sonorizzazioni dal vivo sono  musicate dalla Scuola di musica applicata del Conservatorio Santa Cecilia, dalla Roma Tre Jazz Band e dall’Orchestra universitaria di Parma, le pellicole sono disponibili grazie al lavoro di conservazione della Cineteca Nazionale di Roma e alla cortesia della Mary Pickford Foundation di Los Angeles, della Cineteca di Bologna, del Museo Nazionale del Cinema di Torino e dell’Eye Filmmuseum di Amsterdam.

CALENDARIO PROSSIME PROIEZIONI

Martedì 22 giugno, ore 21 – ingresso gratuito

Film: Assunta Spina (1915) di Francesca Bertini e Augusto Serena

Sonorizzazione dal vivo a cura dell’Orchestra dell’Università di Parma

Introduce: Cristina Jandelli

Venerdì 25 giugno, ore 21 – ingresso gratuito

Film: Little Annie Rooney (1925) di William Beaudine

Sonorizzazione dal vivo a cura della Roma Tre Jazz Band

Introduce: Veronica Pravadelli

Mercoledì 30 giugno, ore 21 – ingresso gratuito           

Film: Gigetta è pedinata (1916) e Che paese allegro! (1913) di Eleuterio Rodolfi; Lea salva la posizione (1911); Lea e il gomitolo (1913); Robinet padre e figlio (1912); Le due innamorate di Cretinetti (1910); The Perils of Pauline (1914 – preview) di Louis J. Gasnier e Donald MacKenzie; montaggio di sequenze tratte da: The Fatal Ring (1917), The Lightning Raider (1919) e Plunder (1923) di George B. Seitz.

Sonorizzazione dal vivo a cura della Roma Tre Jazz Band

Introduce: Ilaria A. De Pascalis

INFO

Piazza Bartolomeo Romano, 8 – Roma – Tel: 06 5733 2772

  https://teatropalladium.uniroma3.it/

https://www.facebook.com/teatropalladium/

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy