Sottodiciotto, nasce la sezione Industry

Domani, martedì 24 novembre, il Festival organizza all'interno dei Production Days l’incontro dal titolo "La TV dei ragazzi! Nuove forme e nuove serie per il pubblico teen”
Sottodiciotto, nasce la sezione Industry
Skam 4

Da quest’anno, Sottodiciotto Film Festival & Campus si apre al mondo dei professionisti del settore cinematografico, concentrando specificamente l’attenzione sulle produzioni rivolte ai più giovani.

Curata da Francesca Portalupi, vicedirettrice del Festival, la nuova sezione Sotto18 Industry si inaugura con due appuntamenti pensati per gli addetti ai lavori e dedicati al genere che più piace al pubblico teen: le serie.

Domani, martedì 24 novembre, il Festival, in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte, organizza all’interno dei Production Days l’incontro dal titolo “La TV dei ragazzi! Nuove forme e nuove serie per il pubblico teen” (alle ore 16, sulla piattaforma di Torino Film Industry), di cui sarà ospite Ludovico Bessegato, regista di Skam Italia. Con l’autore della serie diventata un cult tra i giovanissimi, non solo italiani, interverranno Luca Milano, direttore di Rai Ragazzi, Piero Crispino, CEO di 3ZERO2 Production, e Alfio Bastiancich, general manager di Showlab.

Moderato da Sebastiano Pucciarelli, autore di “Tv Talk” (Rai3) e di “Nessun dorma” (Rai5), il panel affronterà la serialità rivolta al pubblico teen da tutti i punti di vista: dall’ideazione, alla produzione, alla distribuzione delle opere.

Fenomeno norvegese esportato in mezzo mondo e adattato con successo anche in Italia, Skam è il rivoluzionario prodotto della fortunata ondata di teen drama che negli anni Duemila hanno cambiato il volto del serial, abbracciando il realismo più crudo, ma anche rivolgendo l’attenzione ai social network e al loro racconto per frammenti. Non lontana dalle atmosfere “estreme” di 13 Reasons Why, Euphoria e The End of the F***ing World, o di Baby, l’altro titolo italiano più recente, Skam adotta una ricetta vincente: una cura “naturalistica” dei personaggi e una grande attenzione per il racconto corale, per gli intrecci amorosi e amicali, unite in uno stile contemporaneo e accattivante.

Skam 4

Questo primo appuntamento vuole iniziare un percorso con l’obiettivo a lungo termine di rendere il Festival un momento importante non solo per il pubblico giovane, ma anche per i professionisti del settore. Un’occasione per aggiornarsi sulle tendenze della produzione dedicata ai ragazzi e per confrontarsi con il mondo “industry” in un ambiente dedicato allo scambio di idee e alla crescita professionale.

A seguire, il Festival (online dal 4 all’8 dicembre), all’interno della propria sezione Wikicampus, dedicherà alle serie un secondo incontro (lunedì 7 dicembre, ore 18.30, su Mymovies.it e Facebook @sottodiciotto), di cui sarà ospite il regista emergente Alessandro Guida, che ha iniziato la sua carriera proprio a Sottodiciotto vincendo un premio nel 2001 con il cortometraggio Nel nome di nessuno, nel 2003 con Bulli a ruota libera (Premio Cias e Unicef) e nel 2004, con la sua classe, con Nadija – The Child I Never Was. Alessandro Guida dialogherà con Sebastiano Pucciarelli e con il docente Gabriele Rigola e al termine dell’incontro presenterà il suo cortometraggio, pensato per essere sviluppato in serie, Pupone (in proiezione su MYmovies.it) insieme agli attori Luca Cesa e Gabriele Fiore. Interverranno all’incontro anche tre interpreti di altre serie acclamate da pubblico e critica: Riccardo Mandolini (Baby), Federico Cesari e Giancarlo Commare (Skam Italia).

SOTTO18 FILM INDUSTRY 2020

MARTEDÌ 24 NOVEMBRE, ORE 16.00

Panel nell’ambito dei Production Days – Torino Film Industry

La TV dei ragazzi! Nuove forme e nuove serie per il pubblico teen

Alla ricerca del pubblico più esigente di sempre? L’Italia alla prova del racconto cinematografico-audiovisivo dedicato a teenager e millennial attraverso Case Studies ed esperienze in corso di realizzazione. Un panel organizzato da Sottodiciotto Film Festival & Campus e Film Commission Torino Piemonte.

Intervengono: Luca Milano, direttore Rai Ragazzi, Ludovico Bessegato, regista Skam Italia, Piero Crispino, CEO di 3ZERO2 Production, Alfio Bastiancich, general manager Showlab

Modera: Sebastiano Pucciarelli, autore televisivo (“Tv Talk” – Rai3, “Nessun dorma” – Rai5)

Per partecipare (gratuitamente) è sufficiente registrarsi in anticipo al seguente link: https://online.torinofilmindustry.it (anche per chi non è registrato ai Production Days)

LUNEDÌ 7 DICEMBRE, ORE 18.30

Incontro e proiezione nell’ambito del 21° Sottodiciotto Film Festival & Campus:

F for family (sezione Wikicampus)

Come viene rappresentata la famiglia nella produzione audiovisiva contemporanea? Sebastiano Pucciarelli (autore di “TV Talk” e “Nessun dorma”) e Gabriele Rigola (docente di Storia, forme e modelli della sceneggiatura cinematografica – Università degli Studi di Genova) dialogheranno con l’autore e regista Alessandro Guida (Pupone), con il regista Ludovico Bessegato per delineare mutamenti e direzioni dettati da cinema e televisione. Intervengono gli attori Luca Cesa e Gabriele Fiore (Pupone), Riccardo Mandolini (Baby), Federico Cesari e Giancarlo Commare (Skam Italia).

MYmovies.it – Sala 1 (accesso gratuito) e Facebook @sottodiciotto

A seguire:

Pupone di Alessandro Guida (Italia, 2019, 15’, V.ITA)

Roma, Primavera 2017. Sacha è un ragazzo italiano cresciuto dentro una casa famiglia. Come tutti i suoi “fratelli” acquisiti, è appassionato di calcio e in particolare della As Roma. Al compimento dei 18 anni Sacha si vede però costretto ad abbandonare la struttura dove è cresciuto, ritrovandosi così a vivere ciò che sta capitando anche al suo idolo: Francesco Totti, come Sacha costretto ad abbandonare la sua casa per ragioni anagrafiche. L’acquisita libertà e le sfide che il mondo esterno gli presenteranno si riveleranno però più difficili del previsto da gestire. Il cortometraggio è ispirato ad una storia vera, seppur adattata ad esigenze cinematografiche.

MYmovies.it – Sala 1 (accesso gratuito)

ACCESSI E INFO:

Tutte le proiezioni e tutti gli eventi del Festival sono ad accesso gratuito. Le proiezioni, gli incontri con gli autori e le masterclass saranno ospitati sulla piattaforma streaming di MYmovies.it. Gli incontri della sezione Wikicampus saranno visibili sul canale Facebook del Festival @sottodiciotto. Le prenotazioni per proiezioni, eventi e masterclass si possono effettuare a partire da martedì 1° dicembre dal sito www.sottodiciottofilmfestival.it.
Sottodiciotto Film Festival & Campus: tel. 011 538962, 011 5067525; info@sottodiciottofilmfestival.it; www.sottodiciottofilmfestival.it; Facebook @sottodiciotto; Instagram @sottodiciottofilmfestival; Twitter @Sottodiciotto

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy