Semaine senza Italia

Nessun titolo nostrano alla 50° Settimana della Critica. Dal 12 al 20 maggio nell'ambito del Festival di Cannes
19 Aprile 2011
Semaine senza Italia

E’ stato annunciato questa mattina il programma della 50° Semaine de la critique, che avrà luogo durante il prossimo Festival di Cannes, dal 12 al 20 maggio. Ecco i lungometraggi in competizione: Las Acacias di Pablo Giorgelli (Argentina/Spagna), Avé di Konstantin Bojanov (Bulgaria/Francia), 17 filles di Delphine e Muriel Coulin (Francia), Sauna on Moon di Zou Peng (Cina), The Slut (Hanotenet) di Hagar Ben Asher (Israele/Germania), Snowtown (Les Crimes de Snowtown) di Justin Kurzel (Australia), Take Shelter di Jeff Nichols (USA). Presidente di giuria il coreano Lee Chang-dong. I cortometraggi e i mediometraggi in gara (che saranno giudicati dalla giuria presieduta da Jerzy Skolimowski) sono invece Alexis Ivanovitch vous êtes mon héros di Guillaume Gouix (Francia), Black Moon di Amie Siegel (USA), Blue di Stephen Kang (Nuova Zelanda), Boy di Topaz Adizes (USA), Bul-Myul-Ui-Sa-Na-Ie di Moon Byoung-gon (Corea del Sud), Dimanches di Valéry Rosier (Belgio), In Front of the House di Lee Tae-ho (Corea del Sud), La inviolabilidad del domicilio se basa en el hombre que aparece empunando un hacha en la puerta de su casa di Alex Piperno (Uruguay/Argentina), Junior di Julia Ducournau (Francia) e Permanências di Ricardo Alves Júnior (Brasile).
Le proiezioni speciali saranno La guerre est déclarée di Valérie Donzelli (Francia), film d’apertura, Walk Away Renée di Jonathan Caouette (USA/Francia/Belgio) e My Little Princess di Eva Ionesco (Francia), film del 50° anniversario. Il film di chiusura, infine, è Pourquoi tu pleures? di Katia Lewkowicz (Francia).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy