Scorsese, The Irishman si farà

Dal mercato del Festival di Cannes la bella notizia: l'acquisizione per le vendite internazionali di STX sblocca il progetto del biopic su Frank Sheeran. De Niro, Pacino e Joe Pesci nel cast
Scorsese, The Irishman si farà

Sembrava un progetto finito chissà dove. E invece The Irishman di Martin Scorsese si farà. La conferma – come riporta The Hollywood Reporter – arriva direttamente dal mercato del Festival di Cannes. L’ultima incursione del grande regista americano nelle dinamiche mafiose vedrà la luce grazie a STX, che si è accaparrata i diritti per la gestione dei diritti stranieri del film, mentre alla Paramount spetterà il controllo della distribuzione sul territorio statunitense. Fabrica de Cine finanzia il progetto con 100 milioni di dollari, STX ne mette altri 50 per le vendite internazionali.
Il film che, come già annunciato in passato, vedrebbe la reunion di un cast mozzafiato formato da Robert De Niro, Al Pacino, Harvey Keitel e Joe Pesci, ed è basato sul libro di Charles Brandt (“I Heard You Paint Houses”: Frank “The Irishman” Sheeran and the Inside Story of the Mafia, the Teamsters, and the Last Ride of Jimmy Hoffa), che racconta la confessione del gangster Frank “the irishman” Sheeran avvenuta poco prima di morire (nel 2003), e il suo ruolo nella scomparsa di Jimmy Hoffa. Lo script del film è firmato da Steven Zaillian (già autore di Gangs of New York per Scorsese, nonché premio Oscar per Schindler’s List). L’inizio delle riprese potrebbe esserci già a gennaio 2016, all’indomani dell’uscita dell’atteso Silence, nuovo film di Martin Scorsese.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy