Rossella Izzo per la critica

L'attrice e doppiatrice premiata dalla stampa al Leggio d'Oro: domenica 12 luglio a Montignoso
9 Luglio 2015
Personaggi, Premi
Rossella Izzo per la critica

Tutto pronto per domenica 12 luglio alle 21,30 al Parco della Repubblica di Cinquale, nel Comune di Montignoso, per la serata di consegna del Premio Nazionale Leggio d’Oro-Città di Montignoso che da 20 anni premia le grandi voci del cinema e della televisione. A presentare la manifestazione Laura Freddi e Manlio Dovì del Bagaglino con i testi di Tommy Dibari.

Il Premio della Critica è stato assegnato a Rossella Izzo, attrice, doppiatrice, direttrice di doppiaggio e regista. Punto di riferimento indiscusso per il mondo del doppiaggio, Rossella Izzo ha prestato la voce alle grandi Meryl Streep, Susan Sarandon e Michelle Pfeiffer.

ROSSELLA-IZZO

Il prestigioso premio è stato decretato da una giuria giornalistica presieduta da Massimo Veronese de “Il Giornale” e composta da Paolo Fiorelli di “Tv, Sorrisi e Canzoni”, Giuseppe Orlando di “Adnkronos”, Federico Pontiggia de “Rivista del Cinematografo”, Marzio Pelù de “La Nazione”.

Una serata di spettacolo tutta da ridere quella promossa da Endas e Comune di Montignoso con la partecipazione del maestro della comicità romana Maurizio Mattioli e Attilio Fontana, attore e cantante  di talento vincitore dell’edizione 2014 di “Tale e Quale show”.

Premio Speciale per il Doppiaggio in “salsa livornese” all’Associazione “Il Nido del Cuculo” presieduta da Paolo Ruffini che con i suoi doppiaggi in livornese ha conquistato il popolo della rete.

Un grande omaggio con il Premio Speciale Alberto Sordi a Nino Formicola, in arte Gaspare, del duo “Gaspare e Zuzzurro” e ancora  Premio Speciale 20 anni Leggio d’Oro a Rossella Izzo, a Myriam Catania e Riccardo Niseem Onorato Miglior Interpretazione Femminile e Maschile dell’anno per il film “The Imitation Game”.

Premi Speciali alla Carriera – 20 anni Leggio d’Oro a Vittoria Febbi e Pino Ammendola, a Rodolfo Bianchi il Premio Miglior Direzione Doppiaggio” per il film YOUTH – La giovinezza di Paolo Sorrentino. Premio Speciale Voce Telefilm Cult a Diego Reggente e Premio alla Voce ad Ezio Luzzi, pioniere del giornalismo sportivo radiofonico.

Premio alla Voce a Ilaria Porceddu, concorrente della prima edizione di “X Factor” e seconda classificata a Sanremo Giovani 2013 e a Emiliano Reggente.

All’intero del Parco della Repubblica di Cinquale, inoltre, dal 10 al 12 luglio dalle 20,00 alle 24,00 sarà possibile visitare la personale di Pittura e Scultura di Stefanie Oberneder intitolata “Das Madchen von Ipanema” (La ragazza di Ipanema). La mostra è organizzata dall’Associazione Endas Made in Carrara.

 

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy