Rapunzel batte tutti

L'animazione 3D della Disney balza in testa con circa 2 milioni di euro. Secondo Boldi, terzo Allen, quarto Harry Potter
6 Dicembre 2010
Rapunzel batte tutti
Rapunzel - L'intreccio della torre

Rapunzel – L’intreccio della torre, animazione 3D targata Disney, conquista la vetta del box office al secondo weekend in sala, con 2.019.578 euro.
Secondo gradino del podio, nella classifica Cinetel degli incassi, per Massimo Boldi e il suo A Natale mi sposo (1.872.976 euro), mentre il terzo è per la prima new entry in top 10, Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni di Woody Allen, con 1.497.425 euro e la più alta media per copia (4.291 euro), seguito da Harry Potter e i Doni della Morte, quarto con 1.398.033 euro e complessivi 15.557.656 euro.
Altri quattro i debuttanti tra i primi dieci: l’horror L’ultimo esorcismo è quinto, con 814.623, settimo Jackass 3D (529.182 euro; nono Tre all’improvviso (261.593) e fanalino di coda We want sex, con 135.420.
Viceversa, fuori dalla top 10:Il responsabile delle risorse umane (19°), Nowhere Boy (22°) e Tornando a casa per Natale di Bent Hamer, che si ferma al 26° posto (11.964 euro) ma con una buona media copia (2.991 euro). Completa le prime dieci posizioni La donna della mia vita, sesto con 557.413 euro, mentre rimangono fuori Benvenuti al Sud (11° con 29.264.015 euro) e Noi credevamo (12° con 130.338 euro).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy