Quattro in Europa

Dafne, La paranza dei bambini, Il traditore e Fiore gemello in lizza gali EFA 2019: cerimonia di premiazione il 7 dicembre a Berlino
Quattro in Europa

46 i lungometraggi selezionati per concorrere ad una nomination agli European Film Awards 2019. Tra i titoli in lizza anche gli italiani DAFNE di Federico Bondi, LA PARANZA DEI BAMBINI di Claudio Giovannesi, IL TRADITORE di Marco Bellocchio e FIORE GEMELLO di Laura Luchetti.

Con 31 paesi europei rappresentati ancora una volta la lista illustra la grande eterogeneità del cinema europeo.

I film sono stati selezionati da un comitato composto dall’EFA Board e dagli esperti Giorgio Gosetti (festival programmer/Italia), Kathrin Kohlstedde (festival programmer/Germania), Paz Lazaro (festival programmer/Spagna), Mary Nazari (esercente/Russia), Edvinas Pukšta (festival programmer/Lituania) e Agathe Valentin (sales agent/Francia).

Nelle prossime settimane, gli oltre 3.600 membri della European Film Academy voteranno per le nomination nelle categorie Film, Regista, Attore, Attrice e Sceneggiatore Europeo. Le nomination saranno annunciate il 9 novembre al Seville European Film Festival, in Spagna. Ad una giuria composta da 8 membri spetterà invece il compito di decidere i vincitori per le categorie Direzione della Fotografia, Montaggio, Scenografia, Costumi, Trucco e Parrucco, Musiche Originali, Suono ed Effetti Visivi.

La 32ma edizione degli European Film Awards con l’annuncio dei vincitori si terrà il 7 Dicembre a Berlino. Ulteriori informazioni e la lista completa di tutte le categorie premiate qui

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy