Premiare Maura Delpero

Vincitrice dello Young Talent Award di Women in Motion 2020, la regista ha ritirato il riconoscimento a Cannes: leggi
Premiare Maura Delpero
CANNES, FRANCE - JULY 11: Maura Del Pero attends Kering Women In Motion Awards Photocallon July 11, 2021 in Cannes, France. attends Kering Women In Motion Awards Photocall on July 11, 2021 in Cannes, France. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images for Kering )
Vincitrice dello Young Talent Award di Women in Motion 2020 assegnato da Kering e Festival di Cannes, la regista MAURA DELPERO ha ricevuto domenica sera il premio, consegnato dal Presidente del Festival di Cannes Pierre Lescure e dal Delegato generale Thierry Fremaux. È la prima autrice italiana a ottenere il riconoscimento. Nella stessa serata, premiate anche Salma Hayek (Women in Motion Award) e la regista di Babyteeth Shannon Murphy (Young Talent Award 2021).  

CANNES, FRANCE – JULY 11: Francois-Henri Pinault, Thierry Fremaux, Shannon Murphy, Salma Hayek, Maura Del Pero, Pierre Lescure attend Women in Motion Award on July 11, 2021 in Cannes, France. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images for Kering)

Lanciato nel maggio 2015 da Kering nel contesto della sua partnership con il Festival di Cannes, Women In Motion è da allora parte integrante del programma ufficiale della manifestazione e la sua eco si propaga in tutto il mondo attraverso una serie di ulteriori eventi.
 
Ogni anno a Cannes i premi Women In Motion rendono omaggio alla carriera e all’attivismo di personalità emblematiche del mondo dei cinema: Jane Fonda, Susan Sarandon e Geena Davis, Isabelle Huppert, Patty Jenkins e Gong Li. Attraverso il Young Talent Award, inoltre, Women In Motion sostiene le giovani cineaste più promettenti del panorama internazionale, con una dotazione di 50.000 euro destinata a sostenere il loro lavoro nell’industria cinematografica.
Nata a Bolzano, Maura Delpero si è formata in drammaturgia in Argentina, a Buenos Aires, dopo aver studiato lettere all’Università di Bologna e all’Università Paris IV La Sorbona. Il suo primo documentario, Signori Professori, vince il premio Avanti! e il premio UCCA al 26° Torino Film Festival. Segue Nadea e Sveta, vincitore del Premio Cipputi al Torino Film Festival e candidato al David di Donatello. Per quattro anni ha insegnato cinema in un centro di accoglienza per madri adolescenti a Buenos Aires, un’esperienza che è stata fonte d’ispirazione per il suo primo lungometraggio di finzione, Maternal, che, presentato nel 2019 in prima mondiale a Locarno, ha partecipato a oltre 80 appuntamenti internazionali, conquistando il pubblico e la critica di tutto il mondo.

 
Maura Delpero è al lavoro sul suo prossimo progetto, VERMIGLIO, che sarà prodotto da Cinedora, una nuova società fondata da Leonardo Guerra SeràgnoliFrancesca AndreoliMaura Delpero e Santiago Fondevila Sancet.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy