Premi Goya, trionfa Truman

All'opera di Cesc Gay cinque riconoscimenti agli Oscar spagnoli: miglior film, regia, sceneggiatura e attori (Darìn e Cámara)
Premi Goya, trionfa Truman

E’ Truman di Cesc Gay a trionfare ai Premi Goya 2016, gli Oscar del cinema spagnolo. Candidato in sei categorie, Truman vince come miglior film, regia, sceneggiatura originale, attore protagonista (Ricardo Darìn) e attore non protagonista (Javier Cámara). L’altro candidato forte, Perfect Day di Fernando León de Aranoa, viene premiato solo per la migliore sceneggiatura non originale.

El Clan di Pablo Trapero (già Leone d’Argento a Venezia) vince come miglior film straniero in lingua spagnola, mentre Natalia de Molina e Luisa Gavasa vengono premiate come miglior attrice protagonista e migliore attrice non protagonista, rispettivamente per Techo y comida e La novia.

Tra gli esordienti, invece, vincono l’attore Miguel Herrán per A cambio de nada e l’attrice Irene Escolar per Un otoño sin Berlín, mentre Daniel Guzmán è il miglior regista esordiente per A cambio de nada. Miglior film d’animazione è Atrapa la Bandera, miglior documentario è Sueños de Sal.
Miglior film europeo è Mustang di Deniz Gamze Ergüven.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy