Pesaro secondo Luca Zingaretti

Per il terzo anno, dal 29 giugno al 2 luglio, torna il DocFest ideato e diretto dall'attore. Tra gli ospiti, Pif, Antonio Caprarica, Walter Veltroni
Pesaro secondo Luca Zingaretti

Per il terzo anno la città di Pesaro torna ad accogliere, dal 29 giugno al 2 luglio, il PesaroDocFest, il festival ideato e diretto da Luca Zingaretti.

Quattro giorni ricchi di eventi, presentazioni di libri, ospiti di prestigio, reportage e proiezioni, per raccontare e fare un punto sulla società dei nostri giorni.

Si parlerà di mafia con Catello Maresca, PM della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e Leandro Del Gaudio, giornalista di cronaca giudiziaria del quotidiano Il Mattino, che introdurranno il documentario di Duccio Giordano Senso di Marcia; del dramma dei migranti con il giornalista de L’Espresso Fabrizio Gatti e il suo video racconto sulla tragedia di Lampedusa; di alimentazione con la dottoressa Sara Farnetti e di Brexit con il giornalista Antonio Caprarica che ci presenterà il suo ultimo libro L’Ultima estate di Diana. Tra gli ospiti anche Pif, Walter Veltroni, Maurizio De Giovanni e molti altri che sul palco di Piazza del Popolo ci racconteranno i loro ultimi lavori.

Anche in questa edizione i documentari saranno i grandi protagonisti con una rassegna, curata dal giornalista Marco Spagnoli, legata a temi sociali di attualità e costume.

Il Festival è organizzato dall’Associazione Culturale “Hai Visto Mai?”, con il contributo del Comune di Pesaro e BCC di Gradara, con il patrocinio del SNGCI, in collaborazione con Luiss e Istituto Luce, sponsorizzato da Zocotoco, Zak Comunicazione, Della Ciana e Karman.

Programma provvisorio

giovedì 29 giugno
ore 19,00 I Guardiani Maurizio De Giovanni presenta il suo libro. Legge Luca Zingaretti
ore 20,00 Senso di marcia – Viaggio nell’Italia delle Mafie Incontro con il PM Catello Maresca e proiezione del docufilm di Duccio Giordano Partecipa Leandro Del Gaudio
ore 22,00 Pierfrancesco Diliberto, ovvero PIF Storie attuali e senza tempo raccontate attraverso i suoi reportage
ore 23,30 proiezione: Il pugile del duce di Tony Saccucci

venerdì 30 giugno
ore 19,30 “Popoli in movimento. Quando gli Immigrati eravamo noi” Presentazione della mostra fotografica a cura della Fondazione Paolo Cresci
ore 20,00 Indizi di Felicità Conversazione con Walter Veltroni e Giorgio Zanchini. Proiezione del docufilm di Walter Veltroni
ore 22,30 proiezioni: Motori ruggenti di Marco Spagnoli Le Scandalose – Women in crime di Gianfranco Giagni

sabato 1 luglio
ore 19,30 L’ultima estate di Diana Antonio Caprarica presenta il suo libro
ore 21,00 Luca Zingaretti in Stronzate Testo di Giuseppe Cesaro
ore 21,30 61 miglia a Sud di Lampedusa Dialogo di Fabrizio Gatti con Luca Zingaretti
ore 23,00 proiezioni: Run(d) for freedom di Francesco Furiassi e Francesco Agostini Samosely – I residenti illegali di Chernobyl di Fabrizio Bancale

domenica 2 luglio
ore 19,00 Qualcuno è vivo Antonio Mancini presenta il suo libro. Intervista Giorgio Zanchini
ore 20,30 Tutto quello che sai sul cibo è falso – Come prendersi cura di sé dimenticando le diete Conversazione con Sara Farnetti. Conduce Pino Insegno
ore 22,00 My Life in Focus Gianni Bozzacchi presenta il suo libro autobiografico
ore 23,00 proiezioni: Eat Me di Ruben Lagattolla e Filippo Biagianti Neorealismo di Gianni Bozzacchi

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy