Paolo Rossi in doc

Presentato al MIA "A champion is a dreamer who never gives up", documentario sul centravanti campione del mondo diretto Michela Scolari e Gianluca Fellini
Paolo Rossi in doc

E’ stato presentato in anteprima assoluta al MIA – Mercato Internazionale Audiovisivo, il documentario Paolo Rossi – A champion is a dreamer who never gives up, una produzione della FilmIn’Tuscany che ha immediatamente catalizzato curiosità e interesse da parte dei numerosi presenti alla conferenza stampa, seguita dall’attesissima proiezione, presso il Cinema Quattro Fontane di Roma.

Presenti il protagonista Paolo Rossi, ex calciatore campione del mondo e dirigente sportivo; Ivo Romagnoli, produttore; Michela Scolari, sceneggiatore, regista e produttore; Gianluca Fellini, sceneggiatore e regista; Federica Cappelletti, interviews producer e co-producer; Franco Aloisio, presidente Fondazione Parada.

“Ho conosciuto Paolo Rossi e Federica Cappelletti due anni fa e sono rimasto subito colpito dal cuore e dalla sensibilità di queste due persone. Sin da principio, ho sentito un grandissimo senso di responsabilità e gratitudine nei loro confronti, visto che volevano dare la loro vita in mano a me e alla mia socia Michela Scolari, che ha scritto la sceneggiatura affiancata da Gianluca Fellini. Nel corso della stesura del progetto, ogni decisione è stata presa tutti insieme. Oltre a partorire quella che secondo me è un’opera d’arte, Michela Scolari ha avuto l’idea di coinvolgere la Fondazione Parada, che da anni sosteniamo e che cerca di ridare e salvare la vita a migliaia di bambini che vivono in una gravissima situazione di degrado in Romania, individuando come protagonista Sami, che a soli 11 è costretto a vivere nel peggior quartiere di Bucharest in assoluto” ha dichiarato Romagnoli.

“Nello scrivere e dirigere il documentario sulla vita del campione Paolo Rossi, non abbiamo potuto non constatare le similitudini tra di lui, le sue origini, e quelle di milioni di altri bambini nel mondo. Senza casa ma ricchi di sogni. Come loro, Paolo aveva un sogno – la sua unica ragione di vita – e ci si è attaccato con tutte le sue forze, per sopravvivere e arrivare a brillare come meritava. Per i miliardi di piccoli sognatori come Paolo è fatto questo film, per dire loro di continuare a credere nel sogno. Perché i sogni hanno il potere di creare il futuro” hanno concluso Michela Scolari e Gianluca Fellini.

Tra i punti di forza del progetto, l’esclusivo contributo di leggende sportive del calibro di Maradona, Platini, Pelè, Roberto Baggio, Falcao, Rummenigge, Boniek, Antognoni, Zoff, Zico, Cabrini, Hamrin e Tardelli.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy