Padilha in “polvere”

Il regista girerà con Cheadle Marching Powder. Storia di un pusher che fa la guida turistica in carcere
18 Luglio 2008
Padilha in “polvere”

José Padilha, Orso d’oro all’ultimo festival di Berlino con Tropa de Elite, e Don Cheadle, l’attore di colore nominato all’oscar per Hotel Rwanda, s’imbarcano in Marching Powder. Tratto da Marching Powder: A True Story of Friendship, Cocaine and South America’s Strangest Jail, libro di memorie scritto a quattro mani da Thomas McFadden e Rusty Young, è la storia di un trafficante di droga inglese che viene arrestato in Bolivia e rinchiuso nel carcere San Pedro di La Paz. Durante i sei anni di prigionia McFadden s’improvviserà guida turistica in un centro penitenziario che prosperava grazie alla corruzione dei suoi ufficiali. Padilha curerà la sceneggiatura e la regia mentre Don Cheadle, che produrrà il progetto con la sua Crescendo Prods., ritaglierà per sè il ruolo da protagonista. Il regista brasiliano ha inoltre accettato di dirigere per la Warner Bros. A Willing Patriot, incentrato su un agente federale americano che lavora sotto copertura in Sud America nel tentativo di smantellare una cellula terroristica.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy