Oscar, si riparte

Come designare il miglior film italiano per gli 88esimi Academy Awards? Ci pensa l'Anica
28 Luglio 2015
Al cinema, Business, Premi
Oscar, si riparte

Anche quest’anno, come nelle precedenti edizioni, l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences di Los Angeles ha invitato l’ANICA a designare il “miglior film di lungometraggio italiano” per concorrere all’88esima edizione del Premio Oscar, categoria Miglior Film in Lingua Straniera.
La designazione avverrà tra i film di nazionalità italiana (girati prevalentemente nella lingua nazionale) la cui prima distribuzione in Italia sia avvenuta nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2014 ed il 30 settembre 2015 (per “prima distribuzione” si intende quella intervenuta per almeno sette giorni consecutivi di proiezione pubblica in una sala cinematografica commerciale, con inizio dei sette giorni consecutivi nel periodo non precedente al 1° ottobre 2014 e non successivo al 30 settembre 2015).
Le produzioni dei film italiani dovranno far pervenire le candidature all’ANICA entro e non oltre venerdì 18 settembre 2015.
Si ricorda inoltre che, a norma di regolamento, il film designato potrà concorrere anche nelle altre categorie dell’Academy Awards a condizione che rispetti i requisiti che regolano la categoria nella quale vorrà candidarsi e che sia uscito in una sala cinematografica commerciale nell’area di Los Angeles per almeno sette giorni consecutivi (escluse anteprime) tra il 1° gennaio 2015 e la mezzanotte del 31 dicembre 2015.
L’annuncio delle nomination sarà dato il 14 gennaio 2016, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles domenica 28 febbraio 2016.

 

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy