Oggi in tv, arriva L’esorcista

Visioni in quarantena sui canali free. La versione integrale del capolavoro horror e il secondo film di Alice Rohrwacher tra i consigli della redazione per lunedì 23 marzo
23 Marzo 2020
In evidenza, Tv
Oggi in tv, arriva L’esorcista

Ecco le proposte di visione della redazione di Cinematografo, selezionate nei palinsesti dei canali televisivi in chiaro. Non manca il bel cinema, in questo lunedì 23 marzo, dalla versione integrale di uno degli horror più iconici di sempre a un classico intramontabile del maestro John Ford.

 

L’ESORCISTA – Iris (canale 22), ore 21:00

“Friedkin non ritrae in modo semplicistico la lotta col male e nemmeno crea dei vincitori veri e propri, non ne fa insomma un film di propaganda. Anzi, è un’opera molto tormentata, cupa, che tende sin dall’inizio a responsabilizzare lo spettatore. Lo fa attraverso il suo bisogno di essere spaventato, direi colpevolizzato. Può non piacere, ma sicuramente nessuno c’è riuscito meglio di lui.” (Luca Pellegrini, Avvenire)

 

ROGUE ONE: A STAR WARS STORY – 20 (canale 20), ore 21:05

“Scritto da Chris Weitz e Gilroy, Rogue One è una space opera che allo spirito di avventura fantasy degli originali avvicina e poi sostituisce un impianto da film bellico d’aviazione (passione di Lucas, come ha dimostrato in tempi recenti Red Tails), ma che di quegli originali non può fare a meno. E’ ambientato infatti prima di Una nuova speranza (il cosiddetto episodio IV) e al primo film di Guerre stellari si ricollega per look visivo – a volte reso mimeticamente dalla fotografia di Greig Fraser -, ambienti, costumi, scenografie e trovate tecnologiche…” (Emanuele Rauco)

 

I MAGNIFICI 7 – Tv 8, ore 21:30

“Perfetto esempio del lavoro di Antoine Fuqua, capace di garantire la giusta dose di intrattenimento senza tralasciare l’intelligenza del testo, preoccupandosi sia del funzionamento dello show che di quello che comunica. […] Un afroamericano alla testa, quindi un indiano, un messicano, un irlandese, un asiatico e due “reduci”, un ex militare e un ex cacciatore di taglie. Giusto per rammentare di che cosa parliamo quando parliamo di immigrazione e di identità nazionale americana. E per non farsi mancare nulla c’è anche una donna con la pistola (l’ottima Haley Bennett), motore narrativo e morale della storia.” (Gianluca Arnone)

 

LE MERAVIGLIE – Rai 5 (canale 23), ore 22:15

“Le meraviglie, titolo che dice anche del film. L’opera seconda di Alice Rohrwacher, dopo l’ottimo esordio Corpo celeste (Quinzaine, 2011), segnala un’autrice: poetica che ibrida realtà e immaginazione, ovvero discende dalla prima la necessità e l’accadimento della seconda; stile ancorato ai personaggi, anzi, alle persone; sensibilità ed empatia per accompagnare una lucida, fallimentare e insieme speranzosa, analisi del mondo là fuori, del mondo dentro di noi.” (Federico Pontiggia)

 

IL MASSACRO DI FORT APACHE – Rai Movie (canale 24), ore 00:45

Il generale Turner, ingiustamente retrocesso a colonnello, viene trasferito a Fort Apache, uno dei punti nevralgici nella guerra contro gli indiani. Il colonnello ritiene che questa terra di frontiera possa essere la sua unica opportunità per distinguersi. Nonostante i consigli di alcuni suoi uomini da tempo di stanza a Fort Apache, Turner provoca il capo indiano Cochise. John Wayne e Henry Fonda in un epico e ancora appassionante western di John Ford, primo capitolo di una celebre trilogia (seguiranno I cavalieri del Nord-Ovest e Rio Bravo).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy