Noi non siamo come Paolo Sorrentino

Il regista inaugura a Roma il roadshow del James Bond di Mario Balsamo e Guido Gabrielli: venerdì 12 aprile al Cinema Aquila
10 Aprile 2013
Noi non siamo come Paolo Sorrentino

“In Noi non siamo come James Bond c’è una gran voglia di raccontare e soprattutto ironia, una dote smarrita in molti film”, dichiara Paolo Sorrentino, presentatore d’eccezione della prima romana del film già vincitore del Premio speciale della Giuria all’ultimo Festival di Torino. Venerdì 12 aprile alle ore 20.30 al Nuovo Cinema Aquila di Roma inizierà il roadshow italiano di Noi non siamo come James Bond di Mario Balsamo e Guido Gabrielli.
Distribuito da Hasenso in collaborazione con Lo Scrittoio, il film racconta dell’amicizia e della vita di due ragazzi 50enni in smoking, che decidono di andare a caccia del loro eroe di gioventù, James Bond – al secolo Sean Connery – per carpirne il segreto dell’immortalità. Il viaggio, i ricordi, le confidenze, i sogni e le paure di due amici che hanno condiviso molto, anche l’esperienza di una malattia. Un racconto intimo eppure universale, condito da profonda leggerezza e autoironia, ritmato dal motore della loro Mini Minor puro vintage.  
La circuitazione del film – che privilegerà proiezioni ed eventi alla presenza degli autori e di ospiti – proseguirà martedì 16 aprile allo Spazio Oberdan di Milano e il 27 aprile al Cinema Oxer di Latina, ospite Carlo Verdone.
Molte le città già in calendario anche per il mese di maggio: Pordenone (Cinemazero 8 maggio), Vicenza (Cinema Araceli 9 maggio), Lugano (Cinema Lux dal 9 maggio), Napoli (10 maggio), Trieste (16 maggio), Perugia grazie alla Rete degli Spettatori (21 maggio) e Bologna (Cinema Lumiere, 27 maggio).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy