No Time to Die, forse

Ennesimo rinvio per il venticinquesimo capitolo della saga di 007: sarà in sala dall'8 ottobre 2021
No Time to Die, forse
No Time To Die

Non c’è pace per il pianeta, figuriamoci per James Bond. Il venticinquesimo episodio della saga di 007 subisce un ennesimo rinvio: la nuova data scelta da MGM per il lancio di No Time to Die è l’8 ottobre 2021.

Il film sarebbe dovuto uscire, secondo il programma originale, il 9 aprile 2020, ma in seguito alla pandemia di COVID-19, è stato rimandato a data da destinarsi. No Time to Die è stato il primo film a rivedere il calendario dopo la diffusione del contagio.

Il 4 marzo, in un momento in cui la situazione sembrava ancora gestibile, la MGM e la Eon Productions annunciarono il rinvio al 12 novembre nel Regno Unito e al 25 novembre negli Stati Uniti, data successivamente anticipata di cinque giorni.

Il 2 ottobre, a causa dell’avanzare della pandemia, il film è stato rinviato a 2 aprile 2021. Nonostante voci che sostenevano il passaggio di No Time to Die in streaming, produttori e distributori hanno sempre sostenuto di voler distribuire il film in sala.

Ieri, un nuovo annuncio: il film uscirà nei cinema di tutto il mondo a partire da ottobre 2021. In Italia dall’8. Sarà la volta buona?

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy