Nessuno contro il bel tempo

Max Bruno ancora primo, ma il meteo batte gli incassi: Boris quarto, Terzani settimo con la più alta media copia in top 10
4 Aprile 2011
Nessuno contro il bel tempo

Nessuno mi può giudicare di Max Bruno mantiene la vetta del botteghino al terzo weekend di programmazione: 668.136 euro per complessivi 6.482.472. Ma il vero trionfatore del fine settimana è il bel tempo, che ha tenuto il pubblico lontano dalle sale, con un sensibile decremento degli incassi rispetto a una settimana fa.
Sono sei le new entry in top 10: seconda piazza per Mia moglie per finta, con Jennifer Aniston, che realizza 478.300; terzo il pasquale Hop con 457.541 euro; quarto Boris – Il film, con 423.111 euro; sesto il supereroico Kick-Ass, con 202.549 euro; settimo La fine è il mio inizio, dal libro omonimo di Terzani, con 188.377 euro e la media copia più alta tra i primi 10 (2.512 euro); nono The Ward di Carpenter, che incassa 141.435 euro.
Fuori dai primi 10, viceversa, Poetry (22°); Questo mondo è per te di Francesco Falaschi (27°, ma con la più alta media copia); L’affare Bonnard (30°). Completano la top 10 Amici, amanti e… (quinto con 282.134), Sucker Punch (ottavo con 141.698 euro) e il fanalino di coda Amici miei (116.198 euro).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy