Museo del Cinema, che numeri!

Sei milioni di visitatori in 13 anni per la struttura diretta da Alberto Barbera, che dice: "Pochi come noi"
11 Aprile 2013
Museo del Cinema, che numeri!
Ugo Nespolo (sinistra) e Alberto Barbera (destra)salutano la 6 milionesima visitatrice del Museo (e la madre)

Sei milioni di visitatori in tredici anni. E’ il positivo bilancio del Museo Nazionale del Cinema, l’istituto diretto da Alberto Barbera, che proprio ieri ha salutato il sei milionesimo visitatore alla Mole dal luglio 2000, quando iniziò la sua attività. Ad accogliere la signora Luciana Angiolillo, torinese doc che accompagnava la madre 80enne a visitare per la prima volta la struttura, oltre a Barbera c’era anche Ugo Nespolo, Presidente del Museo. Alla speciale visitatrice è stata offerta l’entrata gratuita al Museo Nazionale del Cinema e all’ascensore panoramico per lei e la mamma (che compiva 80 anni), una Golden Card che consente l’ingresso gratuito al Museo e al Cinema Massimo, la multisala del Museo, fino al 31/12/2015, e una shopper con alcune delle ultime pubblicazioni del museo.
“Sei milioni di visitatori alla Mole Antonelliana – ha sottolineato il presidente Nespolo – sono la conferma del successo che il Museo Nazionale del Cinema sta vivendo a livello nazionale e internazionale nonostante il difficile periodo di crisi”. Gli fa eco il direttore Barbera: “Pochi altri musei italiani possono vantare questo risultato negli ultimi tredici anni. Un traguardo che ha contribuito al rilancio della città e rappresenta uno stimolo a migliorare ulteriormente l’offerta culturale del nostro territorio”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy