Matteo Garrone al ciak

Inizio riprese a Dakar, in Senegal, per Io capitano, il nuovo film diretto dal regista di Gomorra e Dogman. Una fiaba omerica che racconta il viaggio avventuroso di due giovani
Matteo Garrone al ciak
Matteo Garrone

Si è aperto nei giorni scorsi a Dakar, in Senegal, il set di IO CAPITANO, il nuovo film di MATTEO GARRONE, una coproduzione internazionale Italia/Belgio, prodotto da Archimede con Rai Cinema, in coproduzione con Tarantula, con la partecipazione di Pathé. Le vendite internazionali sono affidate a Pathé International.

IO CAPITANO è una fiaba omerica che racconta il viaggio avventuroso di due giovani, Seydou e Moussa (gli esordienti Seydou Sarr e Moustapha Fall), che lasciano Dakar per raggiungere l’Europa. Un’Odissea contemporanea attraverso le insidie del deserto, i pericoli del mare e le ambiguità dell’essere umano.

Scritto da Matteo Garrone, Massimo Gaudioso, Massimo Ceccherini e Andrea Tagliaferri, a partire da un soggetto dello stesso Garrone, che si è ispirato alle storie vere di Kouassi Pli Adama Mamadou, Arnaud Zohin, Amara Fofana, Brhane Tareke e Siaka Doumbia, tutti ragazzi che hanno compiuto davvero il viaggio dei due protagonisti del film.

Le riprese si svolgeranno, oltre che in Senegal, anche in Marocco e in Italia, per un totale di 13 settimane.

Crediti

Regia Matteo Garrone
Soggetto Matteo Garrone
Sceneggiatura Matteo Garrone, Massimo Gaudioso, Massimo Ceccherini, Andrea Tagliaferri
Fotografia Paolo Carnera
Montaggio Marco Spoletini
Scenografia Dimitri Capuani
Costumi Stefano Ciammitti
Suono in presa diretta Maricetta Lombardo
Sound design Mirko Perri
Trucco Dalia Colli
VFX supervisor Massimo Cipollina – Laurent Creusot
Una produzione Archimede con Rai Cinema
in coproduzione con Tarantula
con la partecipazione di Pathé
Vendite internazionali Pathé International

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy