Leoni sull’altalena

Kathryn Bigelow lascia il Lido, Aronofsky lotta per la vittoria, mentre Naderi e German rimangono in speranzosa attesa...
6 Settembre 2008
Leoni sull’altalena

Molti la davano favorita per un premio di peso, se non addirittura il Leone d’Oro, invece Kathryn Bigelow con il cast del suo The Hurt Locker ha già lasciato il Lido, alla volta del Festival di Toronto. Con lei che sicuramente non sarà in Sala Grande per la cerimonia di premiazione, difficilmente arriverà un riconoscimento per il suo film anti-bellico, che pure ha riscosso ampi consensi di pubblico e critica.
Salgono, viceversa, le quotazioni di un altro americano, Darren Aronofsky che con The Wrestler, protagonista Mickey Rourke, potrebbe aggiudicarsi il Leone d’Oro, spuntandola su un altro big della vigilia, ovvero Teza di Haile Gerima.
Se il Silvio Orlando Papà di Giovanna per Avati non avrebbe rivali per la Coppa Volpi, sul fronte femminile in pole-position è la francese Dominique Blanc de L’autre.
Per il Gran Premio della Giuria e la miglior regia, viceversa, i candidati più accreditati sono Vegas di Amir Naderi, che non ha mai lasciato il Lido, e Paper Soldier di Alexey German jr..

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy