La Venere di Polanski

Il regista polacco dirigerà la moglie Emanuelle Seigner e Louis Garrel nella commedia erotica Venus in Furs. Poi si dedicherà al "caso Dreyfuss"
21 Settembre 2012
La Venere di Polanski

Roman Polanski dirigerà Venus in Fur, l’adattamento della piece teatrale di David Ives. Già successo a Broadway, candidato al Tony come migliore spettacolo e vincitore del Tony alla migliore attrice protagonista (Nina Arianda), Venus in Fur sarà una black comedy erotica e un lavoro interlocutorio per Polanski, ancora in attesa di avere da Robert Harris la sceneggiatura completa di D., il film sul caso Dreyfus a cui il regista polacco sta pensando da tempo.
Venus in Fur sarà girato in Francia e avrà per protagonisti la moglie di Polanski, Emmanuelle Seigner e Louis Garrel. La storia, adattata per il grande schermo da Polanski e dallo stesso David Ives, è una sorta di attualizzazione della Venere in pelliccia di Leopold von Sacher-Masoch, e sarà incentrata su un’attrice pronta a tutto pur di ottenere un parte.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy