La storia del cinema 3D alla Mostra

Tra i documentari che arricchiranno il programma di Venezia Classici anche quello di Sky sull'evoluzione della stereoscopia
29 Luglio 2016
Festival, In evidenza
La storia del cinema 3D alla Mostra

Alla 73° Mostra d’Arte Cinematografica Internazionale della Biennale di Venezia verrà presentato in anteprima mondiale nella sezione Venezia Classici, il documentario firmato Sky 3D e Sky Cinema Viaggio nel Cinema in 3D – Una Storia Vintage.

Il documentario, arricchito da testimonianze storiche ed autorevoli, è narrato da Sergio Castellitto e ripercorre la storia del cinema in 3D che nasce con il cinema stesso, attraverso le pellicole  dei primi anni del ‘900 come L’Arrivée d’un train en gare de La Ciotat dei fratelli Lumière, passando per i grandi titoli degli anni ’50 come Il delitto perfetto di Alfred Hitchcock e Il mostro della laguna nera,  le più spettacolari pellicole di genere degli anni ’80 come Lo squalo 3-D e Amityville 3-D  fino alla agli anni duemila con la riedizione 3D di  Top Gun a 30 anni dal suo debutto.

Il documentario è una produzione Sky realizzata da Stand By Me ed è  parte integrante di un ampio ed articolato progetto editoriale di riscoperta e rivalutazione di un intero patrimonio cinematografico dimenticato a cura  di Sky 3D e Sky Cinema e in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà  e Fondazione Ente dello Spettacolo.  Il progetto  proporrà per la prima volta in tre dimensioni e  in un canale dedicato, i film che hanno fatto la storia del 3D dalle prime sperimentazioni, all’anaglifo, fino all’attuale 3D stereoscopico, un viaggio emozionante e coinvolgente nell’evoluzione del linguaggio e della tecnologia 3D ad ottobre, in esclusiva su Sky.

 

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy