La narrativa è serial

Al RomaFictionFest la masterclass con Spotnitz, Porporati e De Cataldo
La narrativa è serial

Se il fenomeno delle serie televisive è in forte aumento e sono sempre più gli appassionati, cresce anche il numero di produzioni tv tratte dalla narrativa contemporanea. Di questo si discuterà sabato 14 novembre 2015 al RomaFictionFest in una tavola rotonda che avrà per protagonisti Andrea Porporati, Giancarlo De Cataldo e Frank Spotnitz (Cinema Adriano, sala 4 ore 10).

Dal romanzo alla serie televisiva: è questa la tendenza degli ultimi anni. Un legame antico quello tra letteratura e cinema che trova oggi espressione anche sul piccolo schermo, creando intensi e continuativi momenti di collaborazione tra il sistema produttivo e creativo televisivo ed editoriale. La televisione, da sempre mezzo non solo di intrattenimento e informazione, fino a qualche tempo fa ha dato largo spazio alla trasposizione televisiva e cinematografica dei grandi classici della letteratura. Oggi, pari passo con le innovazioni del ventunesimo secolo, fa strada ai romanzi e li mette in circolazione a livello mondiale. Basti pensare a The Dome di Stephen King, Il diario del vampiro di Lisa Jane Smith, Sex and the City di Candace Bushnell, The Walking Dead di Robert Kirkman o il più recente House of Cards di Michael Dobbs. Ma anche a progetti italiani di grande successo come Il commissario Montalbano, tratto dai romanzi e racconti di Andrea Camilleri o Romanzo criminale dall’omonimo libro di Giancarlo De Cataldo.

La Masterclass – Excellence Award “Quando il romanzo si fa serie” sarà un momento non solo di incontro e di confronto, ma anche di possibilità per discutere sul futuro di questo interessante fenomeno culturale e televisivo, e sulle prossime offerte della narrativa italiana e internazionale.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy