La grotta di Herzog in sala

Il 29 e il 31 maggio, nel circuito The Space Cinema, sarà proiettato Cave of Forgotten Dreams, il doc 3D del regista tedesco sul sito di Chauvet
28 Maggio 2012
La grotta di Herzog in sala
Herzog "sul set" di Cave of Forgotten Dreams

Un viaggio in 3D alla scoperta di un luogo sacro visto attraverso gli occhi di uno dei più grandi registi di sempre, Werner Herzog. The Space Extra porta sul grande schermo delle 36 sale italiane del circuito The Space Cinema il documentario Cave of Forgotten Dreams, che per la prima volta rende visibile al pubblico la grotta di Chauvet.
Scoperta per caso nel 1994 dallo speleologo Jean-Marie Chauvet, la grotta Chauvet, situata in Francia, lungo il fiume Ardèche, contiene quasi 500 pitture rupestri risalenti a 32000 anni fa. Stando alle conoscenze attuali, le più antiche mai ritrovate.
Per preservare il micro-ecosistema della grotta, che ha conservato intatte le incredibili incisioni e pitture rupestri, Herzog è stato costretto a girare tutto il materiale in una sola settimana per massimo 4 ore al giorno.
Il film sarà proiettato nelle sale The Space Cinema (elenco disponibile in www.thespacecinema.it) il 29 e il 31 maggio.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy