Italiani a Locarno

Roberta Torre ed Enrico Pau in corsa per il Pardo d'Oro. In Piazza Grande Quale amore di Maurizio Sciarra
13 Luglio 2006
Italiani a Locarno
Quale amore

Mare nero di Roberta Torre andrà in concorso al festival Locarno. Il thriller interpretato da Luigi Lo Cascio e Anna Mouglalis concorrerà per il Pardo d’Oro insieme a Jimmy della collina, opera seconda di Enrico Pau, tratta dal romanzo di Massimo Carlotto e incentrato sulla storia di un adolescente sardo che finisce in un carcere minorile. Tra gli italiani in cartellone anche l’annunciato Quale amore di Maurizio Sciarra, rivisitazione moderna di Sonata a Kreutzer di Lev Tolstoj, con Vanessa Incontrada e Giorgio Pasotti. Il film sarà presentato in Piazza Grande e nella stessa cornice saranno presentati in anteprima Miami Vice, il remake cinematografico della celebre serie tv, diretto da Michael Mann e interpretato da Jamie Foxx e Colin Farrell (aprirà il festival), e Neil Young: Heart of Gold, il documentario di Jonathan Demme sul celebre musicista. Come annunciato in precedenza dal neo direttore del festival Frédéric Maire, la 59ª edizione della manifestazione (in programma dal 2 al 12 agosto) si segnala per la notevole presenza italiana in cartellone. Oltre alla Torre e a Pau, in concorso c’è anche la coproduzione Ca rend heureux, opera prima del belga Joachim Lafosse, mentre altri quattro film italiani saranno presentati nella sezione “Cinema del Presente”: due nella parte competitiva (Schopenhauer di Giovanni Davide Maderna e Sotto la luna di Scampia di Carlo Luglio) e due in quella non competitiva (Camicie verdi di Claudio Lazzaro e Feltrinelli di Alessandro Rossetto). In programma in “A proposito di Cinema” anche Conversazione a Porto di Daniele Segre con Manoel de Oliveira e Il peggio di noi di Corso Salani. E ancora Elisabetta Sgarbi con Dove il marmo è zucchero nella nuova vetrina dedicata alla sperimentazione in campo audiovisivo “Play Forward”, nella quale figurano anche Desalento di Mauro Santini e  Il mondo non è un panorama di Masberto. Quest’ultimo presenterà anche il corto 10 insects to feed come evento speciale in Piazza Grande.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy