Irrefrenabile Ratatouille

Il topo Pixar stacca ancora. Dietro di lui la new entry The Bourne Ultimatum e l'Elizabeth di Cate Blanchett
5 Novembre 2007
Irrefrenabile Ratatouille

Altri 2.177.652 di euro per Ratatouille, ultimo capolavoro targato Pixar. E ancora vetta del box office assicurata, con la bellezza di 14.082.082 euro di incasso totale in 3 settimane di programmazione. Prova a mettersi in scia la new entry The Bourne Ultimatum, terzo capitolo della saga tratta da Robert Ludlum, diretto da Paul Greengrass e interpretato da Matt Damon, secondo con 1.372.643 euro. Resiste in terza posizione Elizabeth: The Golden Age (881.636 euro per un totale di 3.029.366 euro). Altra nuova entrata al quarto posto: con 722.774 euro La terza madre di Dario Argento supera Giorni e nuvole di Silvio Soldini, che mantiene la quinta posizione con 682.343 euro. Crolla dal secondo al sesto gradino Die Hard – Vivere o morire (629.295 euro), mentre Il caso Thomas Crawford si inserisce in settima posizione con 563.384 euro. Perde altre due posizioni SMS – Sotto mentite spoglie di Vincenzo Salemme (416.622 euro) e scivola dal quarto al nono posto 2061 – Un anno eccezionale di Carlo Vanzina. Chiude la top ten Seta di François Girard, decimo con 170.801 euro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy