#Iorestoinsala, Lezioni di persiano

Il film di Vadim Perelman dal 14 al 17 gennaio in prima visione assoluta sulla piattaforma streaming
#Iorestoinsala, Lezioni di persiano

Lezioni di persiano di Vadim Perelman, presentato all’ultimo Festival di Berlino e distribuito in Italia da Academy Two, arriva in prima visione assoluta sulla piattaforma #Iorestoinsala.

Diretto dal regista candidato all’Oscar per La casa di sabbia e nebbia Vadim Perelman, il film con Lars Eidinger e Nahuel Pérez Biscayart, l’indimenticabile protagonista di 120 battiti al minuto, sarà disponibile in esclusiva sulla piattaforma #iorestoinsala dal 14 al 17 gennaio.

Due sono i temi fondamentali del film: l’importanza della comunicazione attraverso il linguaggio e il valore della memoria.

  1. Siamo nella Francia occupata. Gilles (Nahuel Pérez Biscayart – 120 battiti al minuto) viene arrestato da soldati delle SS insieme ad altri ebrei e trasportato in un campo di transito in Germania. Riesce a salvarsi, giurando alle guardie di non essere ebreo, ma persiano. Questa bugia lo salva temporaneamente, ma lo trascina in una missione che potrebbe costargli la vita: insegnare la lingua farsi a Koch, l’ufficiale responsabile delle cucine del campo (Lars Eidinger –Dumbo, Personal Shopper), che sogna di aprire un ristorante in Iran appena la guerra sarà finita.

Gilles riesce a sopravvivere grazie ad un trucco ingegnoso: inventa ogni giorno parole immaginarie basandosi sui nomi degli altri prigionieri del campo.

Un film di Vadim Perelman con Nahuel Pérez Biscayart Lars Eidinger.

Presentato alla Berlinale 2020

Distribuito da Academy Two

Il film sarà introdotto da Giorgio Viaro, direttore di Best Movie,  il 14 gennaio alle 20.30 e sarà disponibile solo sulla piattaforma #iorestoinsala fino al 17 gennaio.

Biglietto € 7,99

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy