Incassi: una cosa meravigliosa

Il film dei Vanzina in testa al box office pasquale con oltre 2 milioni di euro. Tengono Dragon Trainer e Happy Family
6 Aprile 2010
Incassi: una cosa meravigliosa
La vita è una cosa meravigliosa

Subito in testa al box office La vita è una cosa meravigliosa dei fratelli Vanzina, che nel weekend lungo delle festività pasquali incassa 2.330.127 euro. Perde così il primato l’animazione Dragon Trainer, ora seconda con 1.113.180 euro (più 540.448 euro racimolati il lunedì di Pasquetta) per un totale di 3.688.967 euro. Scende al terzo posto Happy Family di Gabriele Salvatores (1.046.488 euro più 341.987 euro), mentre Alice in Wonderland di Tim Burton incassa poco più di un milione di euro e porta il suo introito complessivo a 29.311.199 euro. Al quinto posto arriva la new entry Colpo di fulmine – Il mago della truffa (con 830.618 euro più 292.091 euro incassati lunedì), seguito da Mine vaganti di Ferzan Ozpetek (523.342 euro più 200.844 euro), che porta a 7.109.027 euro l’incasso totale. Gamer è settimo nel box office del weekend con 471.369 euro, mentre cede una posizione nei rilevamenti Cinetel di ieri, scavalcato da E’ complicato (150.251 euro contro 148.521 euro), che nella sola giornata di lunedì fa meglio anche di Remember Me, ottavo fino a domenica con 445.254 euro. Fuori dalla top ten dei primi tre giorni di programmazione, Il piccolo Nicolas è invece decimo per quello che riguarda i soli incassi della giornata di lunedì con 109.050 euro e un totale di 361.712 euro, mentre Sul mare di Alessandro D’Alatri è dodicesimo in entrambe le graduatorie, incassando complessivamente 294.421 euro e una media copia nel weekedn di 724 euro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy