Il Centro Sperimentale seleziona

Pubblicato il nuovo Bando per l'ammissione ai corsi del triennio 2017-2019
Il Centro Sperimentale seleziona

Il Centro Sperimentale di Cinematografia ha pubblicato il nuovo Bando di Selezione per l’ammissione ai corsi del triennio 2017-2019.
Accade ogni anno e l’occasione è unica per chi nel proprio futuro vuole avere uno spazio importante nel cinema.
Il concorso prevede l’ammissione alle selezioni per 66 posti riservati a giovani dell’Unione Europea e a giovani extracomunitari: 6 posti per ciascuno dei corsi di Costume, Fotografia, Montaggio, Regia, Sceneggiatura e Scenografia, 8 posti per i corsi di Produzione e Suono, 14 posti riservati invece a ragazzi e ragazze che desiderano frequentare il corso di Recitazione.

I programmi didattici della Scuola si prefiggono l’obiettivo di una formazione completa degli allievi attraverso percorsi volti a coniugare tradizione e innovazione, sperimentazione e ricerca, stimolando al massimo i processi di collaborazione delle diverse discipline, nelle loro specifiche peculiarità ma anche come parti solidali, tecniche e artistiche, che concorrono alla creazione dell’opera cinematografica.
Nelle prime due annualità l’insegnamento è finalizzato a stimolare le attitudini e le capacità degli allievi alla luce delle conoscenze acquisite, attraverso esercitazioni collettive e laboratori. La terza annualità è dedicata ai corsi di approfondimento e alla realizzazione di una prova finale (un cortometraggio o un film a episodi) che vede coinvolte tutte le aree specialistiche. Nell’ambito dell’attività didattica è prevista la partecipazione degli allievi a stage formativi presso produzioni di rilevanza nazionale ed internazionale.

La Scuola si avvale di docenti di fama internazionale, nella maggior parte protagonisti del miglior cinema italiano: Franco Bernini (sceneggiatura), Stefano Campus (suono), Francesco Frigeri (scenografia), Giuseppe Lanci (fotografia), Daniele Luchetti (regia), Giancarlo Giannini (recitazione), Domenico Maselli (produzione), Maurizio Millenotti (costume), e Roberto Perpignani (montaggio).

Uno degli obiettivi importanti della Scuola è favorire l’inserimento dei diplomati negli ambiti professionali più qualificati del cinema, a tal fine e specificatamente per il corso di Recitazione, la Scuola ha attivato una struttura interna denominata Service Cast Artistico che opera nel mondo del lavoro come una vera e propria agenzia. Inoltre la Csc Production nasce appunto per realizzare i lavori di allievi ed ex allievi e per sostenere i loro primi passi nel mercato cinematografico.
Nelle sedi regionali del Centro Sperimentale di Cinematografia è possibile seguire il corso di Reportage audiovisivo in Abruzzo, in Piemonte il corso di Animazione, in Lombardia i corsi di Cinema d’impresa e pubblicità e di Creazione e produzione fiction e in Sicilia il corso in Documentario storico artistico e docu-fiction.

Per partecipare alle selezioni per i corsi di Roma c’è tempo fino al 25 luglio prossimo per le altre sedi c’è tempo fino al 5 settembre.
Entrare a far parte di una delle più importanti e prestigiose Scuole di Cinema non è impossibile. Per conoscere i requisiti e la documentazione necessari per l’ammissione al concorso si può consultare il sito del Centro Sperimentale di Cinematografia www.fondazionecsc.it.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy