Il caimano ai Nastri

Il film di Moretti e La sconosciuta di Tornatore i titoli con più nomination per i Nastri d'argento 2007
16 Aprile 2007
Il caimano ai Nastri
Moretti sul set de Il caimano

Sette le nomination per Il caimano di Nanni Moretti e La sconosciuta di Giuseppe Tornatore per la 61° Edizione dei Nastri d’argento. Le candidature del premio assegnato dal SNGCI – Sindacato Nazionale Giornalistici Cinematografici Italiani sono state ufficializzate ieri sera all’Accademia L’Oreal di Roma dal presidente Laura Delli Colli.
Per maggior numero di candidature, seguono poi Il regista di matrimoni di Marco Bellocchio e Saturno contro di Ferzan Ozpetek (6), L’aria salata di Alessandro Angelini, La guerra di Mario di Antonio Capuano e L’amico di famiglia di Paolo Sorrentino (5), In memoria di me di Saverio Costanzo, Anche libero va bene di Kim Rossi Stuart e Nuovomondo di Emanuele Crialese (4). Sono stati poi ufficializzati anche i “Tre Nastri d’argento – Personaggi dell’anno”, che andranno a Michele Placido, Fausto Brizzi e Gabriele Muccino. Il Nastro Speciale sarà per Dino Risi, che il cineasta riceverà oggi alla Casa del Cinema in occasione della presentazione in anteprima del suo film restaurato Il segno di Venere. Sono 39 i film rappresentati nella selezione dei Nastri 2007 e oltre 100 i titoli tra i quali sono stati selezionati i candidati ai premi di quest’edizione: 93 lungometraggi e 10 documentari, usciti dal 1° gennaio 2006 al 31 marzo 2007. Dei 93 film tra i quali è stata effettuata la selezione dei candidati 73 sono usciti nel 2006 e 20 nei primi tre mesi del 2007 (33 in tutto le opere prime). Una quantità di titoli che hanno tenuto conto anche dei film d’animazione e che – per evidenti ragioni di attenzione ad una produzione “spalmata” su una stagione in più – ha costretto i selezionatori di quest’edizione a non limitare alla classica “cinquina” la scelta dei titoli ora proposti al voto di tutti i colleghi,ma a dilatare la proposta a sei titoli in tutte le sezioni. Stabilite le candidature, avrà inizio adesso il referendum tra i soci del SNGCI con diritto di voto sui Nastri: le operazioni si concluderanno il 31 maggio e i vincitori saranno annunciati nei primi giorni di giugno, per poi ritirare i Nastri sabato 23 giugno al Teatro Antico di Taormina.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy