Il box office dice Viva l’Italia

La satira sul Belpaese è da primato al botteghino: ma la media per sala premia Amour e The Possession
29 Ottobre 2012
Il box office dice Viva l’Italia

Viva l’Italia! Almeno al botteghino, dove la commedia di Massimiliano Bruno conquista il primato, pur senza strafare: 1.463.987 euro e una media per copia di 2.805 euro. Subito dietro Le belve di Oliver Stone (1.029.610 euro), ma solo perchè usciva in un numero inferiore di sale – 330 contro le 522 di Viva l’Italia – visto che la sua media copia batte quella del film di testa (3.120 euro). Discorso analogo anche per altre due new entry di giovedì scorso, The Possession e Amour, che si attestano rispettivamente al 5° (€ 633.612) e al 14° posto (€ 185.869) della classifica Cinetel, ma con le migliori medie per copia (€ 3.249) e (€ 4.891). Sempre a proposito di novità in sala, Io e te di Bernardo Bertolucci è 7° (606.586 euro) e Alla ricerca di Nemo 3D 8° (€ 450.835). Piccola nota di merito per il film di Salvatore Mereu, Bellas Mariposas (21°) che, uscito solo in 5 sale della Sardegna, ha incassato 30.837 euro con una media altissima: 6.167 euro.
Così le altre posizioni della chart: 3° Ted (€ 809.969), 4° Gladiatori di Roma (€ 789.443), 6° L’era glaciale 4 (€ 611.954), 9° The Wedding Party (€ 427.592), 10° Il matrimonio che vorrei (€ 426.401).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy