I Rendez-vous di Cannes 74

Protagonisti delle masterclass del Festival saranno Jodie Foster, Matt Damon, Isabelle Huppert, Marco Bellocchio e Steve McQueen. Più un ospite a sorpresa. Dal 7 al 16 luglio
I Rendez-vous di Cannes 74
Jodie Foster © DR - Matt Damon © V E Anderson / WireImage - Isabelle Huppert © Peter Lindbergh (Courtesy Peter Lindbergh Foundation, Paris) - Steve McQueen © John Russo - Marco Bellocchio © DR

Lanciate negli anni ’90, le “Masterclass” sono diventate col tempo il momento clou dei 12 giorni di Cannes. Il Festival ha persino deciso di ribattezzarli “Rendez-vous with…” nel 2018 e di metterne in scena altri, in modo che le visioni personali e le parole uniche dei maggiori artisti della nostra epoca potessero essere trasmesse insieme alle proiezioni della Selezione Ufficiale.

I frequentatori del festival e il pubblico saranno invitati ad ascoltare e dialogare con questi illustri ospiti provenienti da tutto il mondo.

Sei incontri si terranno nel Palais del Festival durante questa edizione 2021, nella Sala Buñuel: attori e attrici, ma anche registi, spesso sceneggiatori e produttori sono stati invitati a condividere il loro lavoro e la loro passione per il cinema.

mercoledì 7 luglio alle 11
Un ospite a sorpresa, una figura di spicco del cinema mondiale, grande amico del Festival di Cannes, che ha segnato la sua storia, discuterà con il pubblico. Senza precedenti e ancora da confermare.

Jodie Foster
Mercoledì 7 luglio alle 15:00
Regista, attrice e due volte vincitrice dell’Oscar, Jodie Foster è anche un habitué del festival che ha scritto diversi capitoli della sua storia. Qui sono stati proiettati sette dei suoi film, tra cui Taxi Driver (1976) di Martin Scorsese e The Beaver (2011). Jodie Foster ha recitato anche in francese, diretta da Claude Chabrol in Le Sang des autres (1984) e da Jean-Pierre Jeunet in Un long dimanche de fiançailles (2004). Ospite d’onore della Cerimonia di apertura, le sarà conferita la Palma d’oro onoraria il 6 luglio, il giorno prima del suo incontro con il pubblico.

Matt Damon
Venerdì 9 luglio alle 15:00
Attore intenso con uno stile unico, Matt Damon è protagonista di Stillwater di Todd McCarthy presentato Fuori Concorso. La sua ultima volta sulla scalinata di Cannes è stata nel 2013 per Behind the Candelabra di Steven Soderbergh, presentato in Concorso. Attore, sceneggiatore e produttore, colleziona cinque nomination agli Oscar. Ha vinto l’Oscar per la migliore sceneggiatura originale insieme a Ben Affleck per Good Will Hunting. Rivelerà al pubblico i segreti della sua straordinaria carriera.

Isabelle Huppert
Martedì 13 luglio alle 15:00
Cannes e Avignone, cinema e teatro: chi meglio di Isabelle Huppert, che ha interpretato tanti ruoli sulla Croisette e che aprirà la Cour d’honneur al Palais des Papes di Avignone, potrebbe incarnare l’emozionante dialogo tra due forme d’arte? Lei è di casa a Cannes, dopo aver salito più volte i famosi gradini del tappeto rosso, è stata cerimoniere, presidente di giuria e vincitrice di numerosi premi. Attrice di teatro o di cinema? Lei dirà tutto.

Marco Bellocchio
Giovedì 15 luglio alle 15:30
Il grande regista italiano, ormai ottantenne, fa parte di una generazione eccezionale. Presenta in Selezione Ufficiale un toccante e personalissimo documentario, Marx può aspettare, e riceverà la Palma d’Oro onoraria durante la Cerimonia di Chiusura, che consentirà al Festival di rendere omaggio alla sua produttiva carriera. Anticonformista per tutta la vita, il suo primo film è diventato un classico (Pugni in tasca, 1965). Marco Bellocchio ha accettato questo “Appuntamento” per raccontare i suoi cinque decenni di cinema – sempre con libertà .

Steve McQueen
Venerdì 16 luglio alle 15:00
Vincitore del premio Caméra d’or per il suo imponente primo film Hunger nel 2008, Steve McQueen è ora un importante regista e un rinomato artista contemporaneo. Tuttavia, non è più tornato a Cannes da allora. Nel 2020, due dei suoi film sono stati selezionati per il Festival, ma non hanno potuto essere proiettati. Uno di questi, Lovers Rock, mai visto sul grande schermo, sarà presentato al Cinéma de la plage giovedì 15 luglio alle 21.30, alla sua presenza. Apparirà anche sul palco della Sala Buñuel per parlare del suo entusiasmante approccio all’arte del cinema.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy