Gli eventi del 6 settembre nello Spazio FEdS a Venezia 75

Grande attesa per la NASA a Venezia 75, con la presenza dei veri astronauti Roberto Vittori e Paolo Nespoli
5 Settembre 2018
Eventi, In evidenza
Gli eventi del 6 settembre nello Spazio FEdS a Venezia 75

Tra gli altri, oggi nello Spazio FEdS: l’attore Riccardo Scamarcio, il regista Florian Henckel von Donnersmark, l’attrice Cristiana Dell’Anna, il regista Don Pasta, il regista Pippo Mezzapesa e l’attore Sergio Rubini.

Si presenta ricco di eventi il programma del 6 settembre, organizzati nello Spazio FEdS della Fondazione Ente dello Spettacolo (allestito nella Sala Tropicana 1 dell’Hotel Excelsior – Lido di Venezia, in occasione della 75.ma edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia). La rassegna propone al pubblico anticipazioni e appuntamenti storici. Saranno presenti la NASA e l’ASI – Agenzia Spaziale Italiana. Si parlerà di festival, quello di Annecy e il BAFF, ci sarà uno spazio dedicato al ricordo del grande Ermanno Olmi, per poi assaporare il ritorno di Giacomo Poretti con il suo programma Incontri sulla strada. Al termine della giornata, i membri della Giuria di ARCA Cinemagiovani si incontreranno per proclamare il vincitore dell’omonimo premio.

L’agenda del 6 settembre 2018.

Alle 10.30: Leggende Veneziane: il racconto – spettacolo dell’arch. Angelo Bacci

Alle 12.30: La NASA a Venezia. In occasione dei 10 anni di ASI – Agenzia Spaziale Italiana, la NASA sarà presente a Venezia con una propria delegazione per presentare il docu-film Expedition Lunar City, che verrà girato il prossimo anno sulla costruzione della base lunare. Saranno presenti gli astronauti Roberto Vittori e Paolo Nespoli, ed esponenti del JSC – Johnson Space Center della NASA e dell’ASI – Agenzia Spaziale Italiana.

Alle 13.30:  Presentazione di quattro produzioni di Tv2000: Scarp de’ tenis – incontri sulla strada, programma condotto da Giacomo Poretti, realizzato da Showbiz insieme con il mensile Scarp de’ tenis. Intervengono: Giacomo Poretti, attore e conduttore; Ranuccio Sodi, regista; Vito Anzaldi, Scarp de’ tenis; Stefano Lampertico, direttore di Scarp de’ tenis. Durante l’evento saranno proiettati alcuni spezzoni della prima puntata del programma in onda in autunno su Tv2000. A seguire la presentazione di tre documentari: Il viaggio di Mohammed dello scrittore Eraldo Affinati e con la regia di Giuseppe Carrieri; Made by Iraqi Girls e L’estate più bella con la regia di Gianni Vukaj. I documentari nascono da Tv2000 Factory la neonata fabbrica del racconto della realtà della tv della Cei. Tra i presenti Giuseppe Carrieri, Gianni Vukaj, l’amministratore delegato di Tv2000, Massimo Porfiri, la responsabile dell’ufficio acquisizioni di Tv2000, Anna De Simone e il giornalista di Tv2000 ed esperto di cinema, Fabio Falzone che modera l’intero evento.

Alle 15.00: Olmi, la liturgia dello sguardo: si ricorda la figura del grande maestro scomparso. Intervengono: Betta Olmi, produttore cinematografico; Andrea Olmi; Cecilia Valmarana, vicedirettore Rai Movie; Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna; Roberta Torre, regista; Silvio Grasselli, critico cinematografico. Conduce Federico Pontiggia, giornalista della Rivista del Cinematografo.

Alle 16.30: Anticipazioni sulla XVII Edizione del B.A. Film Festival 2019. Grandi personalità del cinema incontrano il pubblico. Presentazione del “Sistema Cinema”. Intervengono: Alessandro Munari, presidente B.A. Film Factory, Steve Della Casa, direttore artistico B.A. Film Festival e Luigi Mascheroni, giornalista, De Piante Editore.

Alle 17.30: Conferenza stampa di presentazione della 36.ma edizione di Annecy cinéma italien, storico festival di cinema italiano in Francia. Interviene Francesco Giai Via, direttore artistico. Segue cocktail.

Alle 19.00: Diretta della trasmissione Rai Radio 3 Hollywood Party

Alle 20.30: ARCA Cinemagiovani. Proclamazione del vincitore del “Premio ARCA Cinemagiovani”, Premio Collaterale di Venezia 75. La giuria ARCA Cinemagiovani è composta da ragazzi dai 18 ai 26 anni provenienti da Italia, Francia, Marocco, Tunisia e promossa da ARCA, l’Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva dei dipendenti del Gruppo Enel. Evento riservato ai soli membri della giuria.

 La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita e aperta al pubblico, ad eccezione di quelli riservati alla stampa.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy