Gli Esami del boxoffice

Ottimi risultati per il cinema italiano. Il primo posto a Brizzi e il film di Veronesi ancora tra i top-ten
19 Febbraio 2007
Gli Esami del boxoffice

Notte prima degli esami oggi in vetta al boxoffice con un parziale nel weekend di 4.568.938 euro e un totale di 5.802.665 euro in cinque giorni di programmazione. L’incasso, ottenuto nelle sale del Circuito Cinetel, conferma la vitalità del cinema italiano, dopo il recente successo di Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi, già all’esordio con 6.244.979 euro. Al secondo, terzo e quarto posto scendono rispettivamente Una notte al museo (1.307.553 euro), Hannibal Lecter – Le origini del male (1.186.326 euro) e L’amore non va in vacanza ( 962.614 euro), mentre al quinto resiste, dopo cinque settimane di programmazione, proprio il film corale di Giovanni Veronesi con 409.091 euro. Stabile in sesta posizione il fantasy di Luc Besson Arthur e il popolo dei Minimei ( 386.748 euro) precede La cena per farli conoscere di Pupi Avati (365.682 euro), La ricerca della felicità di Gabriele Muccino (287.189 euro) e Blood Diamond con Leonardo Di Caprio (283.774 euro). Chiude la top-ten Mi fido di te con Ale e Franz (180.007 euro), mentre restano tutte fuori dai primi dieci le new entry Lettere da Iwo Jima di Clint Eastwood (undicesimo con 162.408 euro), L’ultimo re di Scozia con Forest Whitaker (tredicesimo con 151.457 euro) e l’horror The Covenant (quattordicesimo con 86.057 euro).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy