Gli attori Usa scelgono Lincoln

Nomination dei 19esimi Screen Actors Guild Awards: pole-position per il dramma presidenziale di Steven Spielberg e Silver Linings Playbook di David O. Russell
12 Dicembre 2012
Gli attori Usa scelgono Lincoln
Lincoln

Come votano gli attori Usa? Ce lo dicono i 19th Annual Screen Actors Guild Awards, dove Lincoln di Steven Spielberg e Silver Linings Playbook di David O. Russell fanno il pieno. 4 nomination ciascuno, mentre il musical Les Misérables si ferma a tre.
Ma a far la parte del padrone nei riconoscimenti del sindacato che rappresenta più di 150mila attori statunitensi è la categoria ensemble, ovvero l’Outstanding Performance by the Cast of a Motion Picture: candidati Argo (Warner Bros.), The Best Exotic Marigold Hotel (Fox Searchlight), Les Misérables (Universal), Lincoln (DreamWorks) e Silver Linings Playbook (The Weinstein Co.), mentre l’esclusione di Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow e Django Unchained di Quentin Tarantino, annali alla mano, pone una seria ipoteca sulla loro riuscita agli Oscar, sebbene per entrambi si sospetti una diffusione dei dvd fuori tempo massimo per le votazioni.
Bradley Cooper, Daniel Day-Lewis, John Hawkes, Hugh Jackman e Denzel Washington hanno ricevuto la nomination miglior attore protagonista e analogamente, sul fronte femminile, Jessica Chastain, Marion Cotillard, Jennifer Lawrence, Helen Mirren e Naomi Watts.
Tra i non protagonisti, Alan Arkin, Javier Bardem, Robert De Niro, Philip Seymour Hoffman e Tommy Lee Jones, ovvero, Sally Field, Anne Hathaway, Helen Hunt, Nicole Kidman e Maggie Smith.
Tra gli esclusi, spiccano l’Anthony Hopkins di Hitchcock – Helen Mirren c’è – e i compagni di set di Philip Seymour Hoffman in The Master, Joaquin Phoenix e Amy Adams.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy